sabato 17 giugno 2017

Ius Soli: spiegato in 5 semplici punti

Da qualche giorno sui social si parla di un argomento non chiaro a molte persone, ci riferiamo allo Ius Soli, ossia il diritto legato al territorio: legge sostenuta dal Partito Democratico e altre forze di Centro, ma contrari a questa posizione la Lega Nord, Forza Italia e Fratelli d'Italia, mentre il Movimento Cinque Stelle ha deciso di astenersi, dando di fatto il suo No.

Sappiamo che fino a oggi l'ultima legge sulla cittadinanza prevede l'acquisizione a essere italiano tramite in base allo Ius Sangiunis (diritto di sangue) - un bambino è italiano se almeno uno dei genitori è italiano. Mentre se un bambino nasce in territorio italiano da genitori stranieri, potrà fare domanda per diventare cittadino italiano soltanto a raggiungimento della maggiore età - entro i 12 mesi. In merito cosa cambierebbe?

Ius Soli: 5 cose da sapere

La nuova legge prevede due criteri per ottenere la cittadinanza prima della maggiore età: ius soli (diritto al territorio) e ius culturae (diritto all'istruzione). Lo ius soli puro è valido per esempio negli Usa:

1) 18 anni: Chi nasce in Italia da genitori stranieri e continua a viverci legalmente, può diventare cittadino italiano a 18 anni;

2) Cosa non prevede la legge: La legge italiana non prevede lo ius soli classico - quello all'americana - ma quella temperata: i figli dei migranti potranno diventare cittadini italiani ad alcune condizioni: istruzione, anni di residenza dei genitori;

3) Ius soli a certe condizioni: Un bambino nato in Italia da genitori stranieri può diventare italiano se uno dei due genitori ha il permesso di soggiorno per un lungo periodo di almeno 5 anni. Per i cittadini extra europei, i requisiti vanno oltre i 5 anni e prevedono un alloggio idoneo, un reddito, superamento di un test in lingua italiana;

4) Scuola: Il minore straniero nato nel nostro paese oppure entrato prima dei 12 anni: se ha frequentato uno dei cicli scolastici per almeno 5 anni può ottenere la cittadinanza. Ovviamente il genitore deve avere un regolare permesso di soggiorno;

5) Cittadinanza: Può richiederla chi arriva in Italia prima dei 18 anni ed è residente da almeno 6 anni, dopo aver frequentato un ciclo scolastico con attestato finale.

Se questo articolo ti è sembrato utile, condividilo!

domenica 28 maggio 2017

5 verità assolute: esiste una legge universale?



Mi sono sempre chiesto se esiste una verità assoluta che nessuna teoria può screditare. Per qualcuno la verità assoluta è collocata nella sfera religiosa, per altri scientifica e ideologica, per altri ancora politica. Ma è pur vero che ognuno di noi ha le proprie convinzioni è verità su cui riflettere.

Cinque Verità Assolute

1) Tutti moriremmo: Nessuno è immune dall'ultimo capitolo della propria esistenza! Quindi anche coloro che sono stati artefici del male e sofferenza di altri individui non potranno fare nulla in quel momento.

2) La vita si genera tra l'unione di un uomo e una donna: Senza volere entrare in nessun dibattito, è inconfutabile che affinché una vita nasca, deve esistere l'unione tra uno spermatozoo e un ovulo. Anche quando una nuova vita viene donata con l'utero in affitto - ricordate che è sempre necessaria l'unione tra un gamete femminile e uno maschile.

3) Nasciamo da un grembo femminile: Senza la donna, l'essere umano non sarebbe di questo mondo.

4) Religione perfetta: La religione perfetta non esiste, ognuna impone dei vincoli e giudica i propri fedeli. In definitiva, la religione è uno dei metodi migliori per manipolare le menti più fragili.

5) Invidia: In definitiva soffre maggiormente chi prova invidia, non colui che è oggetto di questo triste sentimento.

martedì 16 maggio 2017

Osservare un tramonto fa bene all'anima


Rimanere ad osservare un tramonto è qualcosa di ancestrale: la tua anima si mette a nudo di fronte all'immensità di un miracolo che quotidianamente si ripete da quando il mondo è nato. Il tramonto rappresenta l'ultimo atto di una giornata e l'inizio dell'oscurità. Scientificamente viene definito tramonto quel momento in cui un astro scompare sotto l'orizzonte - è il momento in cui la natura viene più fotografata. Grazie al sorgere di un tramonto sono state scritte centinaia di poesie.

A volte, il tramonto può condizionare il tuo stato d'animo diventando più malinconico: poiché vedere un sole che lentamente sparisce ti riporta alla mente momenti spiacevoli della tua vita. Il tramonto è sinonimo di riflessione, di stare solo con te stesso, ma anche di condividere simile incanto con la persona più importante della tua vita. Difficile stabile qual è il punto più spettacolare per riprendere un tramonto: al mare, dietro le montagne o in una radura incontaminata, o forse in città, dove gli stessi grattacieli diventano piccoli di fronte a simile grandezza. Ho sempre avuto un fascino particolare per i tramonti, gli trovo imponenti e delicati allo stesso momento, è come una sinfonia con tanti strumenti assoluti protagonisti. Vedere poi lo stormo di uccelli o la grandezza di un aereo scomparire dentro un tramonto è magia. In definitiva, mi sento fortunato di poter guardare ancora un tramonto gratis e con la brezza serale che mi accarezza il viso.

giovedì 4 maggio 2017

10 volte perché Sei la mia luce



Sei la mia luce quando l'oscurità penetra nella mia anima, quando al mattino non posso fare altro che udire la tua voce.
Sei la luce e l'incanto nello stesso istante perché riesci ad ascoltarmi anche quando mi lamento.
Sei la luce che brilla come un sole che non tramonta mai.
Sei la mia luce e silenzi che mi parlano di te nei miei sconfinati sogni.
Sei la luce e il desiderio di averti accanto anche quando voglio rimanere da solo.
Sei la mia luce nel chiarore di un'alba invernale che si tramuta in un tramonto estivo. 
Sei sempre stata la mia luce anche quando le nostre vite non si erano mai sfiorate.
Sei la mia luce che illumina quella strada buia che volevo prendere
Sei la mia luce in un'eclissi solare anche se non sorgerà più il sole.
Sei tutto quello di cui avevo bisogno,  la mia luce

Gianlua Scintu


martedì 2 maggio 2017

14 fatti realmente accaduti che riguardano la potenza di un fulmine



Il fulmine, in inglese lightning è un fenomeno legato all'elettricità atmosferica. Vediamo alcuni fatti realmente accaduti dopo che questa possente scarica elettrica si è scagliata su una persona o natura stessa.

14 fatti che riguardano la potenza di un fulmine

1) L'anno scorso circa 24.000 persone sono morte a causa di una scarica elettrica provocata da un fulmine.

2) Un solo fulmine contiene l'energia sufficiente per abbrustolire 160.000 fette di pane.

3) Nel 1998, in un incontro di calcio in Africa 11 giocatori dello stessa squadra sono stati uccisi da un fulmine.

4) Nel 1939, nello stato dello Utah 835 pecore sono morte a seguito di un fulmine che cadde sul gregge.

5) Gli uomini vengono colpiti da un fulmine cinque volte in più rispetto alle donne.

6) Essere colpiti da un fulmine provoca nella parte lesionata degli strani disegni chiamati Liechtenberg.

7) Un fulmine è cinque volte più caldo della superficie del sole.

8) Entro il 2100 ci sarà un incremento del 50% di fulmini se il riscaldamento globale continua ad aumentare.

9)  Nel lago di Maracaibo in Venezuela i temporali si verificano per circa 10 ore a notte: 140 su 160 notti all'anno, per un totale di circa 1,2 milioni di scariche elettriche all'anno.

10) Alcune eruzioni vulcaniche sono in grado di creare potenti cariche elettriche e generare fulmini a 2 miglia di distanza.

11) Si pensa che la Statua della Libertà venga colpita da 600 fulmini all'anno.

12) Una statua di Gesù alta più di 3 metri fu distrutta e incendiata da un fulmine.

13) Nel 1902, un fulmine ha danneggiato la parte superiore della Torre Eiffel, che richiese la ricostruzione del suo lato superiore.

14) Un fulmine provoca radiazione di raggi X.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo

venerdì 28 aprile 2017

10 nuove tecnologie che stanno cambiando il mondo



Hai mai sentito parlare di un test chiamato Cancer Locar, o di un nuovo metodo per riscaldare il cibo Go Sun Stove, ancora della carne sintetica, glass battery e del simpatico Kuri? No, allora mettiti comodo perché voglio presentarti 10 nuove tecnologie che stanno cambiando il mondo e la vita delle persone. Non per altro, è sufficiente pensare agli inizi del secondo millennio quando nessuno avrebbe immaginato di avere nel proprio telefono un universo di informazioni e internet. La tecnologia non guarda in faccia nessuno è può essere una lama a doppio taglio.

10 nuove tecnologie che stanno cambiando il mondo


1) Cancer Locator: Tramite un test e predizione del tessuto di origine è possibile stabilire dal DNA la presenza e localizzazione di un tumore, il tutto con un campione di sangue.

2) Carne sintetica (lab grow meat): Al riguardo ci sono teorie controverse: da una parte riduce i maltrattamenti sugli animali, dall'altra per alcuni è impensabile mangiare carne prodotta in laboratorio e che non si sviluppa in modo naturale.

3) Wireless fai da te (wirelessy charge): Viene anche chiamato col termine di inductive charging -  per trasferire energia tra due oggetti attraverso l'induzione elettromagnetica.

4) Glass BatteryJohn B. Goodenough, un signore di 94 anni ha inventato delle batterie di Elettrolita di vetro sodio o litio con il triplo della capacità di stoccaggio di una batteria agli ioni di litio.

5) EchoPixel: È una nuova tecnologia di imaging medicale che consente ai medici di individuare tramite scansioni CT utilizzando occhiali 3D e un display speciale le aree problematiche. Una tecnologia innovativa senza precedenti per vedere i tessuti del paziente in 3D, come se fossero oggetti fisici reali

6) The Go Sun: Può essere definito come un fornello portatile che permette di cucina con l'energia solare, senza utilizzare, quindi alcun combustibile. Se volete saperne di più, vi lascio il link di un video su YouTube: GoSunStove

7) Microsoft HoloLens: È un computer olografico indossabile capace di mescolare la realtà visiva all'ambiente reale. Un computer da indossare nella testa con delle lenti trasparenti. Il prezzo è ancora alto sui 3.000 dollari.

8) Riconoscimento facciale ( Face recognition): Una tecnica di intelligenza artificiale in grado di identificare o verificare l'identità di una persona.

9) Protesi retinica organica: Made in Italy, un vero occhio bionico, una protesi che ha restituito parzialmente la vista alle cavie animali affette da retinite pigmentosa.

10) Meet Kuri: Kuri è un piccolo robot che ti sveglierà prima di andare a lavoro, ti saluta quando torni a casa. Vigila e tramite un messaggio di notifica al tuo smartphone ti informa se il tuo cane è sopra il divano... insomma un vero tesoro.

Se questo articolo ti è sembrato utile, condividilo.

martedì 18 aprile 2017

14 fatti sul bullismo



Troppo spesso sentiamo parlare di avvenimenti e storie che riguardano il bullismo a 360 gradi: piccole comunità o all'interno di realtà scolastiche. Il bullismo è una piaga non ancora emarginata, anzi negli ultimi tempi sembra esserci un ritorno preoccupante. Ma cosa può portare un individuo a essere protagonista di atti di bullismo?: La volontà del bullo è quella di offendere è umiliare la vittima. Un atto di minaccia può essere ripetuto nel tempo anche per tutta la durata dell'anno scolastico. La vittima ha paura di parlare delle seu esperienze negative anche agli stessi genitori. In alcuni casi, nei soli USA ogni giorno 160 mila ragazzi non si presentano alle lezioni per timore del bullo di turno. Il bullo è un insicuro di natura con una bassa autostima, è solamente con continui atti e prepotenze nei confronti di altri potrà convincersi di avere successo nella vita ed essere rispettato. Il bullismo non si verifica solamente in zone disagiate o periferiche, ma anche in ambienti residenziali e socioeconomici. Per ulteriori info più dettagliate, vi invito a leggere un post: Il Bullismo, nel sito ufficiale dell'Arma dei Carabinieri 

14 fatti sul bullismo

1) Negli Usa ogni giorno 160.000 mila studenti mancano dalle lezioni per paura di atti di bullismo;

2) Il 75% degli studenti che hanno sparato nelle scuole sono state vittime di bullismo e molestie;

3) Negli Usa 1 bambino su 3 ha subito atti di bullismo in tutte le classi;

4) Sei adolescenti su 10 hanno detto che sono state vittime di atti di bullismo a scuola;

5) Nel 1981 in una piccola cittadina del Missouri 46 persone insorsero contro un uomo perché reo di essere il bullo del quartiere. L'uomo fu ucciso in pieno giorno;

6) Negli Usa coloro che portano un cognome con le iniziali come P.I.G. o A.S.S. sono state vittime di bullismo in infanzia;

7) Il 64% dei bambini che è caduto nella morsa di un bullo non ha il coraggio di parlare dell'accaduto neppure con genitori, per timore di ritorsioni;

8) Michael Phelps, uno degli atleti olimpionici più decorati di tutti i tempi è stato vittima di bullismo da bambino per il suo mento e orecchie a sventola;

9)  Elon Musk, il famoso imprenditore naturalizzato americano conosciuto sopratutto per aver fondato la SpaceX è stato lui stesso bersaglio da bambino di bulli, tanto da dover essere ricoverato in ospedale a causa di un pestaggio da parte di altri studenti.

10) Solo un ragazzo/a su 10 racconta a un genitore di essere stato oggetto di cyber-bullismo;

11) In America, il  60% dei ragazzi descritti come i bulli a scuola sono stati condannati per almeno un reato prima dei 24 anni di età;

12) La cantante Demi Lovato ha dovuto terminare la sua istruzione scolastica a casa, dopo essere stata vittima di bullismo;

13) Nel 2010, la principessa giapponese Aiko non uscì di casa per un paio di mesi a causa di bullismo da parte dei suoi compagni di classe;

14) Nel 2013 uno studio del Michigan State University ha scoperto che le persone poco attraenti hanno maggiori probabilità di essere vittime di bullismo sul posto di lavoro.

Se l'articolo ti è sembrato utile, condividilo.