Privacy Policy 5 Modi Efficaci per fare soldi con il tuo BLOG nel 2020 Cookie Policy

martedì 18 agosto 2020

5 Modi Efficaci per fare soldi con il tuo BLOG nel 2020


È possibile fare soldi con un Blog nel 2020? Si è possibile se si ha un progetto alle spalle o un piano per iniziare a generare delle entrate. La passione è senz'altro quel viatico che non deve mai mancare, poiché online come nella vita di tutti giorni senza avere una sana passione non si va da nessuna parte. Pensare di aprire un progetto online solo per fare soldi facili, ti accorgerai presto che diverrà un fallimento, anzi sarai tu stesso a stancarti e lasciar perdere. Nel caso ti accorgessi che questa non è la tua strada trovati un lavoro qualunque e fai come il 90% delle persone 'vivi per lavorare',  Ma non sono nessuno per poter giudicare, ho solo voluto esprimere un concetto basilare: ''difendi e lotta sempre in quello a cui credi''. Perché tutto questo? Perché se dentro di te arde il sacro fuoco della passione e voglia di iniziare un progetto online, non tergiversare inizia già ora e non finire neanche di leggere questo articolo.

Cinque modi per generare soldi con un tuo Blog

La realtà se ancora non te ne sei accorto che sempre più lavori vengono svolti in modalità smart working, gestire un blog in maniera professionale ne è un esempio lampante. È appurato che ci troviamo in una terra di mezzo e di grandi cambiamenti, siamo diventati senza volerlo degli apripista per le nuove generazioni che vivranno un'epoca  fatta di un'economia freelance. Perciò non sorprende più come nel 2020 sempre più persone cerchino informazioni su come avviare un'attività online, per generare entrate extra (o anche entrate a tempo pieno). Il Blog ha costituito una delle novità più importanti con l'avvento di Internet. Malgrado qualcuno è dell'idea che aprire un blog nel 2020 non è più di moda, non conviene, si sta sbagliando di grosso perché avere un blog ben curato può essere il proprio biglietto da visita. All'interno del tuo sito oltre a scrivere contenuti puoi pubblicare video, aprire una newsletter, vendere il tuo e-book, aprire una landing page per attrarre nuovi potenziali clienti. Perciò diamo un'occhiata ad alcuni dei metodi più veloci, semplici e redditizi per guadagnare online con un blog:

1) Google Adsense: Che se ne dica ma Google Adsense continua a essere una valida alternativa per generare delle entrare nel tuo blog. Anzi sono sicuro che è il modo più semplice e veloce per guadagnare delle entrate passive. Il procedimento è abbastanza semplice: quando un visitatore fa click su uno degli annunci visibili all'interno dei tuoi articoli, vai a guadagnare  una percentuale. Se in un mese hai guadagnato almeno 70€, Google ti invia la somma al tuoi IBAN bancario.

2) Affiliato di Amazon: Il tuo blog parla di pentole da cucina o di bici o di una nicchia in particolare? Bene, allora potresti iniziare a pensare di affiliarti ad Amazon. All'interno dei tuoi post non dovrai fare altro che copiare un link generato da Amazon inerente a qualsiasi prodotto sponsorizzato agli argomenti del tuo blog. Se qualcuno fa click sul quel collegamento, poi acquistando l'articolo, ti verrà accreditata una percentuale, inoltre riceverai un'altra commissione nel caso l'acquirente decida di acquistare altri oggetti. Ma veniamo al lato pratico: hai scritto un articolo che parla dell'ultimo modello di bici elettrica, cerchi su Amazon bici elettrica, copi il link generato da Amazon con il tuo id cliente e vai a copiarlo su bici elettrica nel tuo articolo. Oppure un'altra strategia è quella di dire: Ho trovato un ottimo presso per questa bici su Amazon (copi il link).

Esistono comunque altre strategie per promuovere i prodotti Amazon sul tuo sito web. Potresti includere un catalogo di prodotti (estratto da Amazon.com) sul tuo blog, scrivere delle recensioni di quei prodotti e linkarlo generando il tuo codice personale. Ovviamente essere affiliato  Amazon vuol dire possedere un blog che meglio si addice al mondo del merchandising, prodotti al dettaglio e acquisti.

3) Affiliazione prodotti digitali: Il procedimento è pressoché uguale a quello Amazon Affiliate. Ma al contrario di Amazon che vende sopratutto prodotti fisici, i prodotti digitali sono quelli di informazioni come per esempio ebook, corsi online (video). Uno dei marketplace di prodotti digitali più popolari è Clickbank.com. Le commissioni dei prodotti digitali tendono ad essere più alte di quelle dei prodotti fisici; che vanno dal 10 al 50 percento o anche di più. Ad esempio, se qualcuno vende un prodotto di informazioni digitali per $ 500 con una commissione del 50%, puoi guadagnare $ 250 per vendita. Questo è molto più alto delle commissioni sui prodotti fisici a causa degli alti margini di profitto.

4) Pubblicare ebook e corsi: Diciamo che questo è uno step che può essere preso in considerazione quando si ha una buona dimestichezza degli argomenti. Pubblicizzare un tuo ebook o un corso nel tuo blog è ancora oggi una delle strategia più redditizie per questo genere di business. Questa potrebbe essere un ottima opportunità per fare soldi, presentando i tuoi eBook in vendita insieme al tuo blog.

5) Offrire Lezioni individuali: Uno dei modi più rapidi e semplici per trasformare la tua esperienza in denaro. Il fatto che curi un blog e fornisca informazioni nel tuo mercato, ti rende un esperto nella tua nicchia. In molti casi, le persone vogliono ricevere consigli personalizzati direttamente dall'esperto. Puoi semplicemente creare una pagina sul tuo blog che offra coaching individuale per rispondere a qualsiasi domanda o dare loro consigli, in cambio di un buon compenso.


Nessun commento:

Posta un commento