Privacy Policy Imposta il tuo blog di successo: le 11 Regole fondamentali Cookie Policy

martedì 30 giugno 2020

Imposta il tuo blog di successo: le 11 Regole fondamentali

Il mio blog di successo













Anche nel 2020 avere un blog può essere uno strumento di conversione commerciabile e redditizio se utilizzato correttamente. Se vorrai generare delle entrate costanti nel tempo con il tuo blog dovrai avere passione e costanza creando sempre contenuti freschi e interessanti. Qualora hai deciso di aprire un blog, ti invito a tenere a mente gli 11 passaggi più importanti per avere blog di successo.

1) Quale dominio comprare: Puoi iniziare benissimo con un dominio gratuito aprendo un blog con Wordpress o Blogger, le due piattaforme principali per fare blogging. Nel caso vuoi partire già in maniera professionale allora affidati a venditori di domini affidabili come Site Ground (wordpress) e Godaddy (blogger). Ovviamente anche il nome del tuo blog ha una rilevanza fondamentale inerente a quello a cui andrai ad affrontare. Il mio consiglio è quello di utilizzare da subito il tuo nome, investi su te stesso!

2) Nicchia: Parla delle tue passioni, scegli la nicchia nella quale ti senti più interessato, rimanendo costante su quello che andrai a parlare. Per nicchia si definisce un servizio o un argomento mirato. Per trovare la parola chiave puoi utilizzare servizi come: keyword surfer (un tool di Google chrome), oppure Google trend; keyword planner (sempre di Google). Un blog che parla tuo gatto può essere una nicchia o un blog sulle razze di gatti può essere un mercato di nicchia più grande. Stai certo che per ogni argomento anche quello più strano, troverai sempre qualcuno pronto a leggere i tuoi articoli.

3) Sii costante: Più andrai a creare contenuti di qualità, più Google inizierà a prenderti in considerazione vedendo in te un vero punto di riferimento, per quel dato argomento, riuscendo a trovare sempre più un bacino di utenti. Questo passaggio è un must e non un suggerimento. Non aggiornare il tuo blog per troppo tempo causerà il fallimento del tuo progetto e l'allontanamento dei tuoi followers.

4) Traffico: Non è un di certo un segreto che senza visite ti sarà quasi impossibile generare delle entrate. Ci sono varie strategie per attirare traffico al tuo blog, la più facile è quella di aprire una pagina del tuo bolg su Facebook, invitando i tuoi contatti a seguire la tua pagina. Ogni qualvolta che pubblicherai un nuovo articolo andrai a condividerlo anche nella tua pagina e in altri gruppi inerenti all'argomento del tuo post. Inoltre, inserisci il tuo blog nei più importanti motori di ricerca quali: nell'indice di Google a questo link: https://www.google.it/intl/it/add_url.html - Bing e Yahoo

5) Tracciamento: Dagli strumenti di analytics interni del tuo blog e strumenti per web master di Google osserva il numero di utenti che visitano il tuo blog e sopratutto quali sono le parole chiave che indirizzano le persone al tuo blog. Concentrati su quelle parole scrivendo altri articoli inerenti, con lo scopo di attrarre ancor più visitatori.

6) Ascolta il tuo pubblico: Se qualcuno ti fa una domanda, rispondi cercando di mantenere una interazione con i tuoi visitatori. Anzi invitali a condividere i tuoi articoli ad altri amici e nella sua bacheca di Facebook.

7) You Tube: Oltre al blog apri anche un canale You Tube connesso alla tematica del tuo portale. Una buona strategia è quella di pubblicare un video che illustra lo stesso tema che hai trattato nel tuo ultimo articolo. Sotto il video copia il link del tuo articolo e invita a seguirti anche sul tuo blog.

8) Da subito le informazioni: Nei tuoi articoli ricorda di scrivere da subito le informazioni affinché i tuoi lettori possono trovare immediatamente le risposte che stavano andando a cercare. Successivamente puoi rendere il tuo articolo ancor più ricco di informazioni senza però cadere nello scontato.

9) Titolo del post: Scrivi dei titoli accattivanti ma non ingannevoli, già nel titolo il lettore deve essere sicuro che quando andrà a leggere l'articolo troverà le informazioni di cui ha bisogno.

10)  Foto leggere e infografiche: Quando carichi una foto, ricorda che deve essere chiara e non pesante, in modo che le persone che vistano il tuo blog da mobile, non debbano aspettare troppo tempo per vedere caricare la pagina. Inoltre, all'interno della foto aggiungi una didascalia. Cos'è una didascalia? ha la funzione di spiegare il significato dell'immagine e il contesto del post. Anche le infografiche sono un ottimo viatico per i tuoi post, gli utenti amano visualizzare le infografiche perché nel loro interno sono contenute delle utili informazioni con poche parole.

11) Adsense: Quando avrai un buon numero di contenuti fai domanda per partecipare al programma di Adsense di proprietà di Google. Mediante dei codici che verranno copiati nel tuo blog avrai la possibilità di guadagnare con i banner pubblicitari. Probabilmente questo è il metodo più semplice per iniziare a generare delle entrate con il tuo blog.

2 commenti: