Privacy Policy Wonder: Siamo più di una faccia Cookie Policy

martedì 14 aprile 2020

Wonder: Siamo più di una faccia

Ho terminato di leggere Wonder dello scrittore Palacio, un libro scorrevole che narra la storia di Auggie un bambino di quasi 11 anni con una terribile malformazione facciale. Come tutti i bambini anche Auggie deve affrontare il mondo della scuola.  Da subito i compagni lo scrutano e lo giudicano senza conoscerlo, nessuno vuole sedere in banco con lui. Pochi hanno la voglia di cogliere la sua vera essenza e di capire che di fronte a loro batte il cuore di un altro essere umano, anzi ancora meglio di un bambino come loro.

La diversità nel 2020

Poco è cambiato da secoli a questa parte per quando riguarda la diversità, molti individui nati con un handicap devono subire quotidianamente degli sguardi sprezzanti delle persone. Eppure a sentire nessuno di noi è reo di questo modo di essere; chi è senza peccato scagli la prima pietra. Alla fine siamo tutti perbenisti, nei social cerchiamo di fare le morali senza capire che quel finto buonismo è solo di facciata. Questa è la natura dell'essere umano che potrà migliorare se ai bambini gli si insegna cos'è il rispetto verso i più deboli, di essere sempre educati o tolleranti nei confronti di una persona con un handicap. Dirgli soprattutto che egli non è un mostro o portatore di un virus, egli è uguale a noi, ha un'anima con la quale connettersi con l'Universo, ha un cuore che un giorno gli batterà più forte quando si innamorerà di un'altra persona, ha una sua personalità e intelletto. Come dice all'inizio del libro, Auggie gli piace il gelato come tutti i ragazzini, ha la sua Xbox, gira con la sua bicicletta. Il libro è supportato anche in formato Kindle!



N.B: Se sei interessato a quello che ho scritto e sei intenzionato ad acquistare qualche libro in merito, clicca sui link. Per me è importante riuscire a guadagnare se pur una piccola commissione del tuo acquisto su Amazon. Ci metto sempre tanto impegno in quello che faccio, ma ho anche bisogno di erogare qualcosa per tenere in vita il mio Blog!

Nessun commento:

Posta un commento