Cookie Policy Privacy Policy Termini e Condizioni 26 anni senza Kurt Cobain: 8 cose che hanno cambiato la sua vita per sempre

martedì 7 aprile 2020

26 anni senza Kurt Cobain: 8 cose che hanno cambiato la sua vita per sempre

Sembra incredibile eppure sono trascorsi già 26 anni dalla scomparsa di Kurt Cobain. Ogni tanto mi chiedo quale sarebbe stato il cammino artistico di Kurtd. Sono certo che negli anni 2000 avrebbe iniziato un percorso musicale da solo, scrivendo musica più intima in stile songwriter. Purtroppo le circostanze hanno voluto che questo non accadesse, è noi suoi ancora affezionati fans possiamo soltanto fare delle supposizioni. Dal rovescio della medaglia, si vocifera che Kurt avesse già pronto un album solista. Se questo fosse vero sarebbe giusto che il possessore o chi ha un demo lo condividesse con il resto della community. La musica è mezzo potentissimo di comunicazione, non è possibile nasconderla o chiuderla a chiave, perché si ha timore di parlare di quell'artista.

Te ne sei andato troppo in fretta, ricordo ancora era gennaio del 1990 quando ordinai da un catalogo Bleach. Comprai quell'album senza sapere chi fossero i Nirvana, ma probabilmente era già tutto scritto che sarebbero diventati il mio gruppo preferito. A quei tempi ero un adolescente che cercava la sua via di fuga, spesso riuscivo a trovarla grazie alla musica. Poi l'illuminazione con la musica dei Nirvana, con quella voce incredibile del suo leader che ti entrava dentro, impossibile da farne a meno. Ma non conoscevo nulla al riguardo della vita di Kurt, solo dopo Nevermind ho iniziato a comprare dei libri su di lui, il suo diario e altro ancora. Ho iniziato a comprendere che i suoi testi non era soltanto un inchiostro buttato su un foglio bianco: erano un varco che conduceva al dolore, alla frustrazione e rabbia di aver visto i suoi genitori separarsi, dall'impotenza di subire del bullismo dentro una classe. Solo in mezzo agli altri, innamorato e felice di aver trovato una ragazza, ma allo stesso tempo con la paure dell'abbandono. Una vita al limite sopratutto a livello mentale - eri troppo avanti per gli altri. We love You Kurtd!

8 passi fondamentali della vita di Kurt Cobain

1) Nel 1974 a 7 anni per il suo compleanno gli fu regalata la sua prima chitarra. Magari senza quel dono, Kurt avrebbe preferito un altro strumento e non avrebbe in seguito scritto canzoni.

2) Il divorzio dei suoi genitori fu un trauma per il giovane Kurtd, una ferita mai emarginata, che l'ha portata a dire life suck.

3) Senza la sua prima ragazza Tracy Marander, forse Kurt non avrebbe trovato un'ancora di salvezza e recuperato quell'amore che gli fu escluso sin da bambino.

4) Il matrimonio con Courtney Love è stato la rovina della sua carriera e della sua esistenza.

5) L'amico immaginario Boddah è stato una costante nella vita di Kurt, fino al suo ultimo giorno. Bodday fosse un alieno?

6) Roger Buzz Osborne dei Melvins ha plasmato lo stile musicale di Kurt. Buzz, un vero mentore per Cobain.

7) I Fecal Matter, la prima band di Kurt, l'embrione dei Nirvana.

8) Nel 1986 l'incontro con Krist Novoselic segnò la vita di entrambi.




Nessun commento:

Posta un commento