>

giovedì 12 marzo 2020

Io so che tu sai che io so: attori morti solo Alberto Sordi?

Fabio Bonetti (Alberto Sordi) lavora in banca ed è sposato con Livia (Monica Vitti).  Da troppo tempo la loro vita coniugale è caratterizzata dall'assoluta monotonia quotidiana. Un giorno irrompe nella loro apatia un detective privato, che per un errore dovuto a una macchina, pedina Livia invece della signora Vitali, moglie del famoso finanziare. Vitali avvisato dal detective dei tradimenti di sua moglie decide di togliersi la vita... ma c'è un piccolo particolare: ciò che il detective ha filmato e riportato a Vitali non appartiene alla moglie ma bensì a Livia. Quando Bonetti verrà in possesso della pellicola scoprirà dei segreti e ferite profonde che appartengono a sua moglie e alla figlia, che assieme alla madre è riuscita a nascondere la sua dipendenza dall'eroina.

Io so che tu sai che io so: quattro gli attori scomparsi

Alberto Sordi (Roma 15 giugno 1920 - Roma 24 febbraio 2003). Interpreta Fabio Bonetti, un marito infedele ma che non può fare a meno di Livia sua moglie.

Claudio Gora (Genova 27 luglio 1913 - Rocca Priora 13 marzo 1993): Veste i panni dell'avvocato Ronconi, doppiogiochista e falso nei confronti dei Bonetti. Gora ha lavorato anche in altri film con Alberto Sordi: Il medico della mutua, Sono un fenomeno paranormale e Vacanze di Natale 91, dove interpretava l'onorevole Mariotti.

Cesare Caddeo (Milano 2 luglio 1946 - Milano 4 aprile 2019): Interpreta il reporter 

Sandro Partenostro (Palermo 9 agosto 1922 - Londra 23 luglio 2000) Interpreta se stesso.

Luciano Bonnanni (Roma 21 maggio 1927 - Roma 11 agosto 1997): Sfruttatore di prostitute.  Negli anni 70 ha recitato in Fantozzi e Febbre da Cavallo.

Altri interpreti e curiosità

Monica Vitti (Roma 3 novembre 1931): Interpreta Livia la moglie di Fabio Bonetti, una donna che non si sente più desiderata dal marito. Con Sordi è stata al fianco in altri numerosi film: Il disco Volante; Amore mio aiutami; Polvere di stelle.

Isabella de Bernardi (Roma 12 luglio 1963): Veste i panni di Veronica, la figlia dei Bonetti. Veronica è una ragazza complicata che cerca amore in un padre troppo assente. Nel suo curriculum cinematografico dobbiamo ricordare la parte di Fiorenza in 'Un sacco Bello'. Nel Marchese del Grillo (ancora con Sordi), interpretava la figlia di Gasperino.

Ivana Monti (Milano 20 febbraio 1947): È l'amante di Fabio Bonetti

Micaela Pignatelli (Napoli 28 dicembre 1945). La signora Vitali

Gianni Letta (Avezzano 15 aprile 1935): intepreta se stesso

Carmine Faraco (Napoli 15 dicembre 1962) - Veste i panni del poco di buono con le prostitute. Attore soprattutto di ruoli marginali ma che hanno fatto storia come: I fichissimi .- W la Foca - L'allenatore del Pallone.


Nessun commento:

Posta un commento