domenica 31 dicembre 2017

Cosa desideri dal 2018? L'Universo ti premierà

Chiamalo desiderio, chiamala voglia di cambiare di migliorare la tua esistenza, quel che certo che anche tu hai un sogno, e chiederai al 2018 di poterlo realizzare. Sappi, però, che il primo che deve crederci devi essere proprio tu, il resto verrà da sé, sarà come essere un fortunato spettatore di fronte a un incredibile tramonto. 

Non avere paura di osare, di volare più in alto: sarai sempre tu l'artefice della tua vita, poi l'Universo saprà come ricompensarti dai tuoi sforzi, dalla tua incredibile tenacia. Focalizza la tue forze, le tue energie su cosa desideri veramente, ma non dare mai la sensazione che qualcosa ti manca, vivi come se già avessi raggiunto il tuo obiettivo. Cerca di sorridere comunque, devi sentirti fortunato quando la mattina ti svegli, perché potrai ancora una volta scaldarti con i raggi del sole, perché una pioggia ti ha sorpreso e sei senza ombrello. Ama il tuo partner, si quel poeta silenzioso che la protegge dalle avversità della vita, confidale le tue emozioni, regale le tue sicurezze. 

Vivi le tue emozioni senza paura che qualcuno possa prendersene gioco, è quando ti sentirai solo in mezzo agli altri, non farci caso cambia strada e immergiti nella quiete di un parco o in una camminata dentro un bosco. Lascia qualche volta al cuore l'ultima parola: si sempre te stesso, difendi le tue idee ma abbi la pazienza di ascoltare anche gli altri. Fin quando calcherai il suolo di questa terra, ricordati sempre le tue origini. Impara a respirare e a emozionarti di fronte a un tramonto! Buon 2018!

Gianluca Scintu

Nessun commento:

Posta un commento