giovedì 26 ottobre 2017

5 Dei nati il 25 dicembre



La notte tra il 24 e 25 dicembre viene associata da milioni di persone per la nascita di Gesù. Eppure, pochi conoscono che millenni prima dell'avvenuta al mondo del profeta d'Israele, ci sono stati altri dei concepiti lo stesso giorno di Gesù, anche loro da una vergine. Come se non bastasse, morti a 33 anni e maestri di 12 discepoli. Insomma tutto ciò è davvero sorprendente, viene da pensare che nel corso dei secoli le varie religioni hanno copiato la stessa cosa da un'unica fonte. Ma perché tutto questo? La risposta non è ben chiara, quel che è certo è frutto della volontà di qualcuno.

5 Dei nati il 25 dicembre

1) Horus: Horus è una divinità egizia appartenente alla religione dell'antico Egitto, 3000 anni prima di Cristo. Nel corso dei secoli fu venerato sotto molteplici forme. Il suo culto si estese a partire dalla fine della Preistoria fino all'epoca della dominazione romana in Egitto. In base ai racconti nacque il 25 dicembre dalla vergine Isis-meri. A 12 anni fu insegnante prodigio, a 30 battezzato da Anup. Morto in croce poi resuscitato dopo tre giorni.

2) Attis di Frigia: Nato da una vergine il 25 dicembre 1200 a.C

3) Krishna: India 900 a.C, nato dalla vergine Devaki, con una stella premonitrice dall’est, compiva miracoli con i suoi discepoli e dopo la sua morte resuscitò.

4) Dionysus: Nato anch'egli il 25 dicembre da una vergine in Grecia, compiva miracoli come tramutare l’acqua in vino e resuscitare i morti. Chiamato Re dei Re.

Mithra: Una delle divinità più importanti dell'induismo e della religione persiana, fu adorato nelle religioni misteriche a partire dal 1200 a.C. Mitra è una delle divinità solari e dell'onestà. Anche lui era maestro di 12 discepoli e compiva miracoli, e alla sua morte fu sepolto e resuscitò dopo 3 giorni.

Nessun commento:

Posta un commento