venerdì 14 luglio 2017

12 utili cose da conoscere sul Paraguay



Dopo aver parlato delle stranezze made in Sudafrica, ci spostiamo nell'America Latina, nella misteriosa  Paraguay e dei suoi  12 fatti incredibili che pochi di noi conoscevano. Buon viaggio!

12 cose da sapere sul Paraguay

1) Sapevate che in Paraguay una delle lingue ufficiali, oltre allo spagnolo è il guarani, parlato da 4,5 milioni di persone.

2) Oltre 300 persone morirono in Paraguay a seguito di un incendio scoppiato all'interno di un supermarket. I proprietari chiusero la porta affinché i clienti non uscissero senza prima aver pagato.

3) La guerra della Triplice Alleanza, fu il più sanguinoso conflitto della storia dell'America Latina, dove il Paraguay perse 380.000 persone, tra militari e civili, portando la popolazione a soli 221.00 paraguaiani.

4) Nel 2008, un vescovo cattolico aveva lasciato i voti per concorrere alla presidenza del Paraguay. Successivamente, si scoprì che l'ex monsignore era padre di due figli!

5) Al confine del Paraguay e il Brasile è stato costruita la diga idroelettrica Itaipù, la quale è il secondo impianto di produzione elettrica al mondo.

6) L'hot dog più lungo al mondo è stato prodotto in Paraguay, il panino misurava 203 metri.

7) Una coppia si trasferì in Paraguay nel 1933, dopo 80 anni di convivenza con 8 figli e 50 nipoti, i due vecchietti hanno deciso che erano fatti l'una per l'altra convolando a nozze lui a 103 anni lei a 99 anni!

8) Il Paraguay vanta la terza più grande flotta mondiale di imbarcazioni a vela, dietro l'U.S. e la Cina.

9) Nel 2001, il presidente del Paraguay fu trovato con un auto rubata.

10) Nel 1892, oltre 200 persone hanno lasciato l'Australia per creare  una "New Australia", un insediamento socialista utopistico in Paraguay.

11) Per la visita del Papa nel Paraguay nel 2015, è stato costruito un altare con 32.000 semi di mais, 200.000 noci di cocco e 1.000 zucche.

12) In base a un sondaggio anche per il 2017 il Paraguay sembra essere il paese più felice del mondo.


Nessun commento:

Posta un commento