martedì 18 aprile 2017

14 fatti sul bullismo



Troppo spesso sentiamo parlare di avvenimenti e storie che riguardano il bullismo a 360 gradi: piccole comunità o all'interno di realtà scolastiche. Il bullismo è una piaga non ancora emarginata, anzi negli ultimi tempi sembra esserci un ritorno preoccupante. Ma cosa può portare un individuo a essere protagonista di atti di bullismo?: La volontà del bullo è quella di offendere è umiliare la vittima. Un atto di minaccia può essere ripetuto nel tempo anche per tutta la durata dell'anno scolastico. La vittima ha paura di parlare delle seu esperienze negative anche agli stessi genitori. In alcuni casi, nei soli USA ogni giorno 160 mila ragazzi non si presentano alle lezioni per timore del bullo di turno. Il bullo è un insicuro di natura con una bassa autostima, è solamente con continui atti e prepotenze nei confronti di altri potrà convincersi di avere successo nella vita ed essere rispettato. Il bullismo non si verifica solamente in zone disagiate o periferiche, ma anche in ambienti residenziali e socioeconomici. Per ulteriori info più dettagliate, vi invito a leggere un post: Il Bullismo, nel sito ufficiale dell'Arma dei Carabinieri 

14 fatti sul bullismo

1) Negli Usa ogni giorno 160.000 mila studenti mancano dalle lezioni per paura di atti di bullismo;

2) Il 75% degli studenti che hanno sparato nelle scuole sono state vittime di bullismo e molestie;

3) Negli Usa 1 bambino su 3 ha subito atti di bullismo in tutte le classi;

4) Sei adolescenti su 10 hanno detto che sono state vittime di atti di bullismo a scuola;

5) Nel 1981 in una piccola cittadina del Missouri 46 persone insorsero contro un uomo perché reo di essere il bullo del quartiere. L'uomo fu ucciso in pieno giorno;

6) Negli Usa coloro che portano un cognome con le iniziali come P.I.G. o A.S.S. sono state vittime di bullismo in infanzia;

7) Il 64% dei bambini che è caduto nella morsa di un bullo non ha il coraggio di parlare dell'accaduto neppure con genitori, per timore di ritorsioni;

8) Michael Phelps, uno degli atleti olimpionici più decorati di tutti i tempi è stato vittima di bullismo da bambino per il suo mento e orecchie a sventola;

9)  Elon Musk, il famoso imprenditore naturalizzato americano conosciuto sopratutto per aver fondato la SpaceX è stato lui stesso bersaglio da bambino di bulli, tanto da dover essere ricoverato in ospedale a causa di un pestaggio da parte di altri studenti.

10) Solo un ragazzo/a su 10 racconta a un genitore di essere stato oggetto di cyber-bullismo;

11) In America, il  60% dei ragazzi descritti come i bulli a scuola sono stati condannati per almeno un reato prima dei 24 anni di età;

12) La cantante Demi Lovato ha dovuto terminare la sua istruzione scolastica a casa, dopo essere stata vittima di bullismo;

13) Nel 2010, la principessa giapponese Aiko non uscì di casa per un paio di mesi a causa di bullismo da parte dei suoi compagni di classe;

14) Nel 2013 uno studio del Michigan State University ha scoperto che le persone poco attraenti hanno maggiori probabilità di essere vittime di bullismo sul posto di lavoro.

Se l'articolo ti è sembrato utile, condividilo.

Nessun commento:

Posta un commento