martedì 24 maggio 2016

10 incredibili aforismi di Voltaire



Una carrellata sui migliori aforismi diVoltaire. Ma chi era Voltaire? Domanda difficile nel senso che non si può descrivere la vita di Voltaire in 3 - 4 frasi. È certo che il suo nome è legato a quello dell'Illuminismo, egli è stato ovviamente un poeta, ma anche drammaturgo, poeta, aforista e autore di fiabe. Tra i tanti grandi pensatori, Voltaire a differenza di altri suoi illustri colleghi non aveva fiducia nel popolo, quindi convinto che la Francia e altre nazioni non fossero pronte a una vera democrazia: non sostenne mai le idee repubblicane. Secondo lui chi non aveva maturato un'adeguata istruzione ed elevandosi culturalmente non poteva coprire cariche all'interno del governo.

10 aforismi di Voltaire 

1) La tolleranza non ha mai provocato una guerra civile; il fanatismo ha coperto la terra di massacri;

2) Disapprovo quel che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo;

3) Ho deciso di essere felice perché fa bene alla mia salute;

4)La più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno è di essere di buon umore;+

5) Gli uomini sono eguali; non la nascita, ma la virtù fa la differenza ;

6) L'amore non è cieco. Cieco è l'amor proprio;

7) È meglio correre il rischio di salvare un colpevole piuttosto che condannare un innocente;

8) Giudica un uomo dalle sue domande, piuttosto che dalle sue risposte;

9) Uccidere è proibito, quindi tutti gli assassini vengono puniti, a meno che non si uccida su larga scala e al suono delle trombe;

10) Le streghe hanno smesso di esistere quando noi abbiamo smesso di bruciarle.

Nessun commento:

Posta un commento