giovedì 31 dicembre 2015

Ball Drop: la tradizione a Time Square anche Capodanno 2016

Anche quest'anno a New York a Capodanno 2016 si rinnova la tradizione presso Time Square del rituale della Ball Drop: la famosa sfera luminosa di oltre 3 metri di diametro che dai suoi 23 metri scende per rallegrare e accompagnare le persone in attesa del nuovo anno. 



              Capodanno 2016: cenni storici Ball Drop


La priva volta della straordinaria sfera risale a oltre 100 anni fa nel 1907, presso la piazza di Time Square che divenne l'epicentro della vita newyorkese. Le cronache di inizio 900' ci raccontano che appena 4 anni prima, nel 1903 Time Square era chiamata Longacre Square e non aveva per niente un ruolo rilevante nella 'Grande Mela'. La sua notorietà arrivò grazie all'inaugurazione dell'edificio che ospitava il New York Time: l'editore e il miliardario Adolph Ocs riuscì a convincere l'amministrazione cittadina a ribattezzare la piazza con il nome 'Time' in onore del suo giornale, a tal proposito pensò di organizzare un pirotecnico veglione di Capodanno (sempre ai fini pubblicitari), spodestando il tradizionale festeggiamento di fine anno dei newyorkesi presso Broadway. La trovata ebbe un grande successo fino al 1906, poi la polizia vietò lo spettacolo pirotecnico. Ocs allora gli venne in mente la sensazionale trovata di mettere la Ball Drop 'la sfera luminosa' in cima al palazzo del Time.


           Ball Drop a Capodanno 2016 si festeggia la 108 esima edizione



Il 31 dicembre 2015 sarà la 108 esima volta che la palla luminosa saluterà assieme agli abitanti di New York l'arrivo del nuovo anno. Da allora, tranne il 1942 e 1943, quando le restrizioni dovute alla Seconda Guerra Mondiale, la sfera ha sempre illuminato il Capodanno della Grande Mela. Nel corso degli anni la Drop Ball cambiò illuminazione, all'inizio si trattava di una sfera di ferro e legno del peso di 300 chili, al suo interno 100 lampadine. Qualche anno più tardi, nel 1920 fu progettata solamente con il ferro, ma molto più leggera (180 chili), a metà degli anni 50' di alluminio (68 chili); negli anni 80 fu modificata per renderla come una 'grande mela', poi nel 2000 divenne una nuova sfera di cristallo completamente computerizzata. Nel 2007 in onore dei suoi primi 100 anni vennero sostituite le tradizionali lampadine con quelle a LED in grado di creare ben 16 milioni di combinazioni di luci; per Capodanno 2016 sarà ancora spettacolo, potete giurarci!

Credit foto

1) autore: Clare Wilkinson   File:Times Square ball

2) autore: Viaggio Routard  File: Under Creative Commons





Nessun commento:

Posta un commento