lunedì 19 ottobre 2015

A Barcellona con il Voll-Damm Festival Internacional de Jazz 2015

Barcellona ha appena inaugurato il nuovo appuntamento con il Voll-Damm Festival Internacional de Jazz de Barcelona, il grande festival dedicato all’universo jazzistico contemporaneo, che animerà il capoluogo catalano sino al prossimo 28 novembre.

Voll -Damm Festival 2015: info e data

Si tratta di uno dei maggiori eventi musicali della Spagna, nonché di una delle iniziative più attese e acclamate dagli amanti delle tanto complesse quanto affascinanti sonorità jazz. In particolare, il Voll-Damm si presenta come un festival aperto a tutte le tendenze e tutte le tipologie di ascoltatori, pensato e realizzato per avvicinare il grande pubblico a uno dei generi più significativi della storia della musica. Non stupisce perciò la presenza di band così differenti tra loro, che propongono una miscela di contaminazioni talmente varia da soddisfare sia l’appassionato di jazz più incallito, sia chi è al primo approccio con il genere. Basti pensare alla scorsa edizione, che ha visto esibirsi artisti come Marcus Miller, Kings of Convenience, Wayne Shorter e Jimmy Cobb, fra i tanti..

Anche la 47° edizione vanta una programmazione di primissimo livello, con un centinaio di attività e concerti: per scoprire i grandi nomi che vi attendono, potete scaricare il programma in pdf andando a questo indirizzo. Segnaliamo in particolare la giornata del 3 ottobre al Parc del Centre del Poblenou, “Jazz & Food” in cui la musica sposerà la gastronomia locale in un avvincente connubio di proposte musico-culinarie. L’evento, totalmente gratuito, si svolgerà dalle 11 del mattino alle 11 di sera.

Per il resto, gli spettacoli musicali si terranno in diverse location della città, che includono luoghi come l’Auditorium, il Palazzo della Musica e lo Spazio di Danza e Musica della Generalitat della Catalogna, giusto per fermarci alle sedi principali. Inoltre, ci saranno una serie di iniziative satellite che invaderanno i jazz club e i locali di Barcellona. In luoghi come gli storici Harlem Jazz Club

BARTS Club e Gran Hotel Havana, sarà possibile accedere con il 15% di sconto, presentando all’ingresso il biglietto del festival, che può essere acquistato on line seguendo le indicazioni fornite sul sito della compagnia The Project. Non sono invece presenti riduzioni sugli alloggi, ma è possibile rimediare andando su un sito come Expedia, dove generalmente non si fatica a trovare promozioni convenienti sugli hotel a Barcellona. Se non fosse così, non dimenticate di dare un’occhiata alle piattaforme che permettono di affittare appartamenti (o stanze in appartamenti condivisi) direttamente dai proprietari. 

Nessun commento:

Posta un commento