mercoledì 19 agosto 2015

Le ultime parole di 12 serial killers



Quando parliamo di serial killer, la prima figura che ci viene in mente è quella di Jack The Ripper. Eppure la storia ci racconta di ben altre loschi e crudeli personaggi. Vi siete mai chiesti quali potrebbero essere state le ultime parole di un condannato a morte? Il sito Ranker rivela le ultime frasi di un serial killers: pensieri, emozioni contrastanti, scuse nei confronti della famiglia delle vita, ma anche di scherno. A volte frasi incomprensibili, frutto di una persona deviata di mente.

Ecco le ultime parole famose di 12 famosi serial killers prima di morire

1) Amelia Dyer (1837 - 1896) - Rea di aver ucciso 400 bambini nel periodo vittoriano ' Non ho niente da dire'.

2) Earle Nelson (1897 - 1928)  - 'Giuro davanti a dio di essere innocente. Vi perdono, Dio abbia pietà di voi'. Nelson durante gli anni 20' uccise 22 donne con la scusa di cercare una stanza in affitto.

3) Friz Haarman (1879 - 1925) - Chiamato 'il vampiro di Hannover' perché avrebbe morso alla gola le sue vittime 'Mi pento, ma non ho paura della morte'.

4 -Ted Bund (1946- 1989) -  ' Vi amo amici miei'

5) John Wayne Gacy (1942 - 1994) -  Uccideva le sue vittime travestito da clown, il numero preciso è stato di 33 ragazzi. 'Baciatemi il c...'

6) Aileen Wuornos (1956 - 2002) - Tra il 1989 - 1990 uccise 7 uomini con la scusa che provarono a violentarla. 'Tornerò più forte di una roccia come l'Independence day, come Gesù Cristo'.

7 - Carl Panzram (1891 -1930) - Panzram uccise 22 persone e violentò 1000 donne 'Sbrigati bastardo di un boia prima che uccida altri 10 uomini'.

8 - Peter Kurten (1883 -1931) - Chiamato 'il Vampiro di Dusseldorf', poiché beveva il sangue delle sue vittime. 'Ditemi, dopo che la mia testa sarà mozzata sarò in grado di sentire, almeno per qualche istante il sangue che sgorga dal tronco del collo? Sarebbe un piacere immenso'.

9 - Tom Ketchum (1863 -1931) -  Conosciuto come Black Jack, dichiarò di aver ucciso molte persone, ma fu giustiziato per una rapina in un treno. 'Sarò all'inferno prima di colazione'.

10 - H.H.Holmes (1861 -1896) - Considerato come uno dei primi serial killers della storia americana. 'Prenditi il tuo tempo, fallo bene'.

11 - Jeffrey Dahmer (1960 -1994) - Non mi importa se vivo o muoio. 'Vai avanti e uccidimi'.

12 - Albert Fish (1870 - 1936)  - Nel 1920, ha affermato di aver ucciso almeno 100 bambini e di averne mangiato alcuni. 'Non conosco perché mi trovo qui'.


2 commenti: