mercoledì 26 novembre 2014

Le 5 buone notizie degli ultimi giorni che ti faranno vedere il mondo meno brutto

Contrariamente a quanto si pensa nel mondo accadono anche delle cose belle. Quindi basta con fatti sconcertanti: non è questione di essere menefreghista ma avere voglia di sorridere. 5 buone notizie degli ultimi giorni che ti faranno vedere il mondo più bello.

1 -  Inventato il cucchiaio da Google che stabilizza il tremore per il morbo di Parkinson: Grazie a questa nuova tecnologia  e studi clinici, i cucchiai Liftware hanno ridotto il tremore della mano che tiene l'utensile, piatto o della ciotola del 76 per cento. Per chi fosse interessato può conoscere di più a questo link: Google's latest: A spoon that steadies tremors

2 - Cade da un burrone e viene salvato dopo 3 giorni: Un uomo di nome Jeffrey Darling a seguito di un'escursione ha perso l'orientamento cadendo in un burrone nel nord - ovest del New Messico. Miracolosamente malgrado il volo di alcune decine di metri è riuscito a salvarsi ma ha riportato la frattura di entrambe le gambe. Per tre giorni ha provato invano a chiamare i soccorsi, come se bastasse la batteria del suo cellulare si è scaricata definitivamente. Quando ormai si pensava al peggio è stato trovato da un automobilista che aveva fermato la macchina per fare dei bisogni.

3 - Bambino di appena 4 anni salva il papà: Grant Groenwald stava tagliando la legna nella sua casa di Bear Lake Township, Michigan, quando un grosso tronco gli è caduto addosso lasciandolo immobile a terra. L'uomo ha chiesto al figlio di portare la motosega, il bambino incredibilmente è riuscito a tagliare il tronco liberando il padre.

4 -  Bimbo cade dentro a un condotto sotterraneo viene salvato da un teenager - Ad Atlanta un bambino di 3 anni  è caduto dentro un un condotto sotterraneo. Un ragazzo di 14 anni che giocava nella vicinanze a basket con degli amici ha visto la scena. Senza farsi prendere dal panico ha usato una corda lunga 15 metri per scendere e recuperare il bambino. Il resto è finito nei migliori dei modi. 

5 - Dallas café: il ristorante che assume ex giovani carcerati: Questa volta i coltelli vengono usati da questi ragazzi per tagliare la carne o le patate e non più per affettare altre persone. L'iniziativa e l'apertura del ristorante è nata grazie a uno chef di Dallas che tramite delle donazione ( crowdfunding ) è riuscito a raccogliere 1 milione di dollari. Lo staff è composto principalmente da ragazzi e giovani uomini che in precedenza facevano parte di in un centro di detenzione per i minorenni non violenti.

Nessun commento:

Posta un commento