mercoledì 3 settembre 2014

Le 10 peggiori dipendenze del secondo millennio

Molti di noi sono dei Facebook dipendenti, impossibile rimanere solo un giorno senza leggere gli aggiornamenti, i commenti dei nostri amici. Quindi altro che alcool e droga, a quanto pare una delle 10 peggiori dipendenze del secondo millennio sono proprio i social network. 
Il sondaggio è stato fatto dall'azienda ECigaretteDirect, poi reso noto sul magazine Huffingtonpost.uk. Ma vediamo nello specifico la top delle dipendenza da social network e non solo anche comportamentali.

1 - Facebook - Twitter: Al primo posto ecco i due terribili social network. Facebook è riuscito con certe persone a occludere la vita reale. Quanti amici hai? Ne ho 500, ma ne conosco solamente 3. Chi si rispecchia in questa affermazione?.

2 -  Imprecazioni: In effetti molti imprecano senza quasi accorgersene. Ma più uno bestemmia più le cose gli andranno contro.

3 -Caffeina: Bere tanti caffè non è un buon segno, magari quando state battagliando su Facebook a un commento che non vi piace. 

4 - Fumo: Il fumo uccide - non lo dico io c'è scritto a caratteri cubitali sui pacchetti delle sigarette. Ma ditelo a uno che ha sempre fumato e ha una vera dipendenza dal fumo.

5 -  Reality TV: Questi programmi possono essere considerati come la risposta ai social network. Anche l'Italia ormai ha un buon primato di reality TV, c'è né uno nuovo o la copia di un altro, quasi ogni mese.

6 - Mangiarsi le unghie: Che brutto vizio, un vero disturbo compulsivo chiamato con il termine tecnico onicofagia.

7 -  Cioccolata: Mangiare un pezzo di cioccolata non ha mai fatto male a nessuno, anzi aiuta per l'umore e fa bene al cuore. Gli individui maggiormente colpiti da dipendenza dal cioccolato sono le donne.

8 - Dita nel naso:  Questa non credevo potesse entrare tra le prime 10 dipendenze del secondo millennio, eppure ne soffre il 4% degli intervistati.

9 - Parlare con la bocca piena: Credo più mancanza di educazione.

10 - Scrocchiare le dita: Anche il sottoscritto un po ne soffre, anzi ho il vizio di far scrocchiare anche i polsi.


Nessun commento:

Posta un commento