domenica 21 settembre 2014

8 stranezze sugli Amish: il loro PC e Reality TV

Quando ho letto per la prima volta qualcosa sugli Amish mi venne in mente il film con Bud Spencer e Terence Hill '' Porgi l'altra guancia'', dove c'era fratello Tobia, ma a quanto pare lui apparteneva a un  altro gruppo religioso quello dei mormoni. Gli amish a differenza dei mormoni rifiutano la tecnologia, forse con qualche eccezione. In pratica negli anni 90' avete visto il telefilm ''La casa nella prateria''? Vestono ancora così e le loro macchine sono dei carretti tirati da cavalli o buoi. Ad ogni modo il post elencherà 8 stranezze sugli Amish, qualcuna è davvero incredibile.



1 - Mini- Me - L'attore Verne Troyer con i suoi 81 centimetri di altezza è uno degli uomini più bassi del mondo. Lo sapevate che proviene da una famiglia di Amish? Da ragazzo la sua famiglia l'ha sempre trattato alla pari con gli altri fratelli alti e robusti. Anche Mini - Me puliva le stalle e portava la legna dai boschi.


2 - Il computer degli Amish: È noto per tradizione che gli Amish rifiutano la tecnologia e in genere il denaro.  Tuttavia, ogni comunità ha le proprie regole, e molti hanno inventato scappatoie intelligenti per beneficiare delle nuove comodità. Le famiglia non hanno telefoni nelle loro case, ma di solito nei villaggi si può trovare una cabina telefonica. Allo stesso modo non hanno macchine, ma accettano passaggi da altri occasionalmente e prendeno il taxi. Tra l'altro è inesatto dire che non hanno elettricità , infatti molti di loro hanno dei generatori alimentati a gas nelle loro case  per alimentare elettrodomestici come frigoriferi e scaldabagni. Ma la novità più strana è l'uso dei Computer,  Il Deskmate è un PC  specificamente commercializzato per gli Amish. Il dispositivo non può connettersi a Internet, non ha giochi installati o riprodurre video. È stato progettato esclusivamente per fini aziendali, con l'elaborazione di testi, contabilità, e fogli di calcolo. Ma sarà tutto vero? Nessun Amish avrà mai visitato un sito nel web ... magari il buon vecchio YouPorn!


3 - Omicidi -  Uno dei principi cardine della fede Amish è la nonviolenza. Tanto che nella loro storia secolare c'è stato solo un uomo condannato per omicidio. La pecora nera fu un certo Edward Gingerich che non riuscì mai a essere in sintonia con la comunità. L'uomo aveva mostrato problemi psichici già in giovane età. Dopo avere sposato una donna di nome Katie e messo su famiglia, il suo stato mentale peggiorò notevolmente. Il 18 marzo 1993 in preda a pazzia completa Gingerich attaccò sua moglie Katie calpestandole il cranio con uno stivale. Poi gli strappò gli organi interni. A causa della sua malattia mentale l'uomo dovette scontare solo 5 anni di carcere. Nel 2011 si è impiccato, lasciando un messaggio che diceva: "Perdonami per favore."

4-  Stupro -  Mentre l'omicidio è  praticamente sconosciuto in comunità Amish, altri crimini sono abbastanza diffusi, ma non sappiamo quanto, perché è gestito tutto all'interno dei loro villaggi. Gli Amish operano in una società patriarcale, e l'abuso sessuale l'incesto e la pedofilia sono ben noti tra di loro. La punizione delo stupro non è particolarmente draconiana, lo stupratore è bandito dalle attività della chiesa per sei settimane, fino a quando non dimostra che egli è sinceramente dispiaciuto. Uno dei pochi casi di scomunica fu per Chester Mast, perché reo di aver stuprato per tre volte i suoi cugini. L'uomo fu segnalato e arrestato, ma alcuni membri della chiesa continuarono a fargli visita in carcere.

5 -  Madoff - Gli Amish in genere conducono una vita semplice. Ma per qualcuno non è proprio così. Anche questa comunità ha avuto a che fare con una sorta di Madoff, un certo  Monroe Beachy dell'Ohio, un broker sugli investimenti che ha fatto perdere ai suoi clienti  una cifra stimata di 16,8 milioni dollari






6 - Bambole -  La maggior parte dei bambini giocano con le bambole  e i piccoli  Amish non fanno eccezione. Tuttavia, le loro bambole sono un po 'diverse da quelle che conosciamo. Le loro bambole di pezze in genere  non hanno facce. Il motivo: per gli Amish solo Dio può può modellare un viso. Una bambola senza volto indica che tutti i bambini sono uguali agli occhi del creatore. Alcune bambole sono vendute ai turisti e possono essere molto antiche e costose.


7 - Reality TV -  Avete mai visto su  Discovery Channel Amish Mafia? Che vede come protagonista  un losco individuo di nome Lebanon Levi. Lebanon si occupa di questioni all'interno della comunità e promuove i rapporti con il mondo esterno. Anche lo spettatore meno scettico può vedere che la maggior parte di questo show è completamente falso, ma ha avuto un buon successo  per essere andato avanti sino alla quarta stagione. Diversi politici della Pennsylvania, tra cui il governatore Tom Corbett, hanno firmato un documento per chiedere la fine della produzione dello show, definendolo "fanatismo religioso"

8 -  Incremento della popolazione - All'inizio del 20 ° secolo, c'erano solo circa 5.000 Amish. Oggi, si contano almeno 250.000. Si stima che la  popolazione raddoppierà con il prossimo cambio generazionale. Una famiglia Amish ha in media sei o sette figli.

Queste erano 8 stranezze sugli Amish


2 commenti:

  1. Hai detto un po' di inesattezze! Il film con Bud Spencer e Terence Hill di cui parli non è Porgi l'altra Guancia ma Trinità, e quelli che si vedono sono proprio Amish non Mormoni, i quali non centrano assolutamente niente con gli Amish! Gli Amish, come anche i Quaccheri, rifiutano in toto la non violenza esattamente come li si vede in Trinità, mentre i Mormoni no! Inoltre Amish e Quaccheri fanno sempre parte del protestantesimo discendendo dai Mennoniti e Anabattisti, mentre i Mormoni anche se si definiscono cristiani non lo sono, non rifiutano la tecnologia, e sono diffusi in tutto il mondo, a differenza degli Amish che si trovano solo in Nord America (sparsi fra Stati Uniti e Canada). Altra cosa gli Amish non hanno chiese e le predicazioni domenicali avvengono presso le case delle famiglie della comunità a rotazione. Ma non hai citato il programma Breaking Amish su Real Time!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ok grazie vado a verificare le tue precisazioni

      Elimina