domenica 13 aprile 2014

La Pasqua in Finlandia e le sue tradizioni

A una settimana esatta dalla Pasqua oggi vediamo La  Pasqua in Finlandia e le sue tradizioni. Prima di iniziare devo dire che mi ha davvero sorpreso leggere per esempio che la Domenica della Palme per i finlandesi è una sorta di Halloween.





Come festeggiano i finlandesi la Pasqua 

Pasqua in finlandese è  'Pääsiäinen' Le tradizioni pasquali in Finlandia sono in parte cristiane e pagane. Troviamo molte similitudini in Finlandia con la chiesa Ortodossa e molti cibi pasquali sono originari dalla Russia. Per chi ha intenzione di fare un viaggio in Finlandia in questo periodo, deve tenere a mente che molti negozi, uffici, banche sono chiuse dal Venerdì Santo sino alla Pasquetta.
Pasqua dal lato prettamente pagano è il simbolo di una nuova stagione, segna  l'arrivo della primavera ... anche se nel lontano nord, marzo e aprile fanno parte  sicuramente dei mesi invernali! 

Come abbiamo detto la Pasqua è al centro di una serie di feste per celebrare la primavera. Sette settimane prima di Pasqua, Mardi Gras, o Laskiainen in finlandese, segna l'inizio dei cattolici e ortodossi alla Quaresima. Per quanto concerne la tradizione culinaria i finlandesi mangiano zuppa di piselli, frittelle e panini ripieni di panna, marmellata o pasta di mandorle. Dalla cultura ortodossa hanno adottato l'usanza di cucinare frittelle di grano saraceno.

Domenica delle Palme in Finlandia 

Per la  Domenica delle Palme i bambini  vanno in giro e si travestono da streghette e folletti con di rami di salice decorati con piume colorate e carta crespa,  girano il quartiere e bussano alle porte dei vicini cui recitano una vecchia poesia che promette  salute e giovinezza per il prossimo anno. Chi apre la porta avrà  uno dei rami di salice decorati.  I vicini come ricompensa regalano uova di cioccolato o altri dolci stagionali. 
Questa tradizione, è chiamata virpominen o Vivanta,  in parte è influenzata dalla tradizione cristiana che ricorda l'arrivo di Gesù a Gerusalemme.


Venerdì santo in Finlandia 

Di solito in questo giorno i finlandesi preferiscono trascorrere del tempo in casa le proprie famiglie. Una tradizione pagana vuole che il venerdì e sabato gli spiriti maligni si nascondano nei boschi. Le streghe  volano a cavallo di una scopa in  una montagna chiamata Kyöpelivuori nella notte di sabato. In alcune parti della Finlandia, in particolare nella regione dell'Ostrobothnia,  la sera vengono accesi dei falò per allontanare le streghe. 




Domenica di Pasqua in Finlandia

L'evento principale per i bambini è quello della caccia alle uova di Pasqua. In Finlandia  non si usa regalare il   coniglietto famoso in Inghilterra  ma un gallo. Le uova di solito sono nascoste in giro per casa o sotto il letto. È quasi impensabile che queste possano essere in giardino, poiché gran parte del paese è ancora coperto dalla neve.

 Come le uova di cioccolato, i finlandesi mangiano uova sode la Domenica di Pasqua,  le uova  di solito vengono dipinte con colori ad acqua o con l'aggiunta di bucce di cipolla bollite. Tra le altre pietanze pasquali troviamo: pasha, un dolce e dessert di  origine russa, e il mämmi, un dolce con farina di segale, malto di segale in polvere.

1 commento: