sabato 29 marzo 2014

Il giardino segreto nella stanza

Ognuno ha un segreto nella propria stanza chi dei versi, chi dei disegni,  la fotografa libanese Lara Zankoul ha un giardino segreto ''The secret garden''. L'artista ha creato un prato di fiori sopra il pavimento, il tutto nel contesto di un ambiente dipinto di color blu.

Negli scatti e tra i fiori ci sono due suoi amici: Nour Saliba, e Faisal Lakhany. Come in molte foto particolari anche per il giardino segreto nella stanza  ci sono volute settimane di programmazione.  Lara ha detto: "Abbiamo guidato per due ore e mezzo nella mia città natale nel sud del Libano (Hasbaya) con enormi sacchi di fiori. L'ispirazione è nata osservando un giardino e al suo interno uno stanza blu.

Un eden all'interno di una casa è una dimostrazione che il fiore può rallegrare un luogo cupo: lo spirito della natura, e del benessere. 

The secret garden -  Secret garden è un nome che porta alla mente un vero segreto un luogo nato  per una persona che ama la solitudine e vuole gioire da solo del suo spazio verde. In letteratura ''The secret garden'' è un romanzo del 1910 scritto dalla scrittrice Frances Hodgson Burnett. 

Il giardino segreto è stato anche un film del 1993 tratto dal regista Agnieszka Holand, la prima volta uscì nel 1949. The secret garden è spesso usato  da tanti bed and breakfast per descrivere una posizione particolare e stanze da sogno di fronte a un giardino. Inoltre per chi ama la musica celtica cercate su you tube Secret Garden, è rimarrete ammaliati dalle loro sonorità.

Ognuno di noi può creare un giardino segreto e dedicare del tempo a se stesso, attraverso l'arte di contemplare la natura, e il suo incommensurato amore che malgrado tutto prova ancora per l'essere umano.

Da questo link potete vedere tutte le foto di Lara Zankoul - The Secret Garden

Nessun commento:

Posta un commento