lunedì 24 marzo 2014

126 foto per una Sequoia gigante: albero di 3200 anni

È possibile fare ben 126 foto ad un unico albero? La risposta è affermativa poiché stiamo parlando di una Sequoia gigante il secondo arbusto più grande del mondo,e vecchio di 3200 anni. L'artefice di tutti questi scatti è stato il fotografo Micheal Nick Nicholas che recatosi a 2100 metri in California al National Park in Sierra Nevada Meridionale, per un servizio al National Geographic ha fotografato questo albero maestoso denominato il Presidente.

L'arbusto ( Sequoiadendron giganteum) è talmente alto (75 metri), che è praticamente impossibile vederne la punta. Il suo diametro è di 8 metri quanto un salotto e dal tronco color marrone ruggine scuro. Il suo strato impenetrabile è rivestito da una corteccia rugosa. Il lavoro di Nick è stata un'opera certosina, infatti per riprendere ogni singolo pezzo dell'albero ci sono voluti 32 giorni per cucire l'immagine finale composta da 126 foto.

La foto ci regala la maestosità della Sequoia Gigante che scruta l'orizzonte di fronte alle cime innevate, e vede noi uomini degli esseri minuscoli. Riuscire ad abbracciare una minima parte di questo colosso significa incanalare positività e sapere ancestrale.

Progetto -  Il progetto ha previsto 3 camere puntate con angolazioni differenti, ognuna fissata verticalmente. Da come si vede dalla foto le camere sono state montate con l'ausilio di un disco girevole (carrucola). Nick seguiva le operazioni da terra.

Albero che protegge la vita -  L'albero è vita pensate una Sequoia gigante un vero ecosistema. Incredibile la varietà di insetti e animali che lo abitano: pettirossi, scoiattoli tra i più famosi. La sua ombra supporta la crescita della rosa bridgesili

Il Presidente testimone di millenni di storia è ancora in crescita! Speriamo che nessuno abbia mai l'idea di abbatterlo, sarebbe come uccidere un essere vivente. Loro hanno visto e protetto l'uomo da un passato lontano.

4 commenti:

  1. Caro Luke questa meraviglia è proprio "l'albero della vita"
    Semplicemente fantastica!
    Abbraccio serale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nella si quando puoi o ti senti malinconica vai ad abbracciare un albero. Io lo faccio spesso non lontano da casa mia. Ti regala energia.

      Elimina
  2. Wow che lavoro! Ma ne valeva sicuramente la pena :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si perché la vera meraviglia è ancora la natura che malgrado tutto, ci ama ancora

      Elimina