giovedì 13 febbraio 2014

Le opere del Louvre per nascondere i cartelloni pubblicitari

Dovunque camminiamo nelle strade siamo bombardati da cartelloni pubblicitari. Slogan di marche di ogni tipo che con le loro scritte e messaggi subliminali riescono ad entrare nel nostro subconscio, anche se non siamo apparentemente interessati.

C'è di tutto e di più: pubblicità di cosmetici dietro alla fermata del bus,  tabelloni elettronici con scritte di ogni genere dall'acqua pura allo zucchero per i diabetici. Qualcuno forse stanco di troppa pubblicità ha voluto dare un tocco d'arte nelle strade. L'artista francese Etienne Lavie ha pensato di fare  felici gli artisti e meno i pubblicitari come: riempendo la città con l'arte. Lavie ha cercato di sostituire i numerosi cartelloni pubblicitari di Parigi con opere d'arte classiche, dal Rinascimento all'Impressionismo, tutte del Louvre.

Vedere fantastici dipinti dietro una fermata di un autobus o alla metropolitana, probabilmente avrà fatto un certo effetto al passeggero che impaziente aspettava il mezzo. non ha neppure senso fare il paragone  con  una bella immagine, un'opera, a un cartellone pubblicitario con la scritta '' Vieni da Mc Donalds'' a soli 5 minuti di  strada! Poi a qualcuno interesserà di più sfamare la pancia che l'anima.

Via[ufunk]

Nessun commento:

Posta un commento