venerdì 24 gennaio 2014

Rems 182 l'artista dei murales giganti

L'artista italiano Emanuele Ronco (meglio conosciuto come Rems 182) pittore e illustratore produce opere e graffiti che confondono il confine tra  la realtà e surrealismo. Le sue ultime creazioni sono ritratti che presentano prospettive multiple del viso, e  mani di una persona che tendono a fondersi l'una con l'altra.

C'è una linea sottile  in ogni immagine che permette alle varie espressioni di completarsi a vicenda, pur rivelando la complessità delle emozioni umane. Guardando questi murales giganti c'è da chiedersi se quella faccia rappresenta una persona vera, o se è frutto dell'immaginazione dell'artista. In contrapposizione quei ritratti incarnano la complessità delle emozioni umane.

Nelle sue opere l'artista disegna anche teschi , che simboleggiano sia la morte e la rinascita. Dei nuovi lavori di Rems 182 attualmente sono in mostra alla Loppis Galleria di Parma sino al 14 febbraio 2014 con il progetto Squisito Spray.

Rems 182 on Facebook 

Nessun commento:

Posta un commento