venerdì 17 gennaio 2014

La bibbia più pesante e grande del mondo

Ecco una bibbia che non passerà inosservata poiché è la più pesante e la più grande al mondo, grazie ai suoi 496 kg (1094 pounds), e alle 8048 pagine che misurano ognuna 110 centimetri di altezza. È sicuramente la maggiore donazione fatta alla biblioteca Abilene Christian University nel 1956 ad oggi.

La Bibbia fu costruita a Los Angeles da  un certo Louis Waynai nel 1930, che la regalò alla chiesa a Fort Worth, in seguito la comunità la portò alla biblioteca dove tutt'ora è custodita. L'uomo impiegò 2 anni per terminare il libro sacro in onore di quello originale creato secoli prima La Bibbia di re Giacomo.

Le pagine furono stampate grazie a un enorme macchinario con il timbro in gomma. Il libro è suddiviso in 31 sezioni, più volte portato in copisteria per rincollare alcune pagine. L'ultima volta nel  2006.

Perché proprio la Bibbia di re Giacomo? Una risposta ovvia potrebbe essere per  la traduzione, reputata la migliore che esiste per una bibbia in inglese. O perché è la versione ufficiale della Chiesa anglicana. Ad ogni modo siamo sempre di fronte al detto religione - prigione. Ma di questo proverò a parlarne a breve.


Nessun commento:

Posta un commento