domenica 26 gennaio 2014

EX C.S.I in concerto a Oristano - ''Ciò che non deve accadere accade”

C'è voglia di rock a Oristano e nella sua provincia, voglia di ascoltare della vera musica, meglio se nasce da un filone indipendente fatto da musicisti che hanno scritto delle pagine importanti di genere alternativo. Parlo dei  C.S.I band storica italiana che nei testi delle proprie canzoni ha sempre gettato le  basi per il proprio personale cammino artistico. La band composta da: Giorgio Canali, Massimo Zamboni, Gianni Maroccolo, e come frontman, ma se potessi coniare un'altro termine direi Frontgirl, sarà la voce di Angela Barardi, infine alla batteria le new entry Simone Filippi.

Il concerto - I C.S.I suoneranno a Oristano sabato  1° febbraio  2014 alle ore 22 nella suggestiva cornice dell'ex zuccherificio che si trova dopo il passaggio a livello. Il titolo del concerto è tutto un programma  ''Ciò che non deve accadere accade”.  Mai delle parole più appropriate non credete? Dal mio punto di vista potrebbe significare: Quando una cosa non vuoi che arrivi nella tua vita, ma inevitabilmente  gli dai troppo peso e attenzione, quella inesorabilmente accade, si fionda su di te come un boomerang. Speriamo che questa volta sia soltanto la musica ad avere il ruolo da protagonista.


Location davvero a doc per le suggestive musiche del consorzio Suonatori Indipendenti, che anche se superati i 50 per alcuni di loro, hanno un pubblico variegato non solo ''di fedeli alla linea''. L'evento è stato possibile grazie all'impegno dell'
Associazione Culturale Dall'altra Parte,  patrocinato del comune di Oristano, e L'ASL del capoluogo oristanese, impegnato con la stessa associazione in attività prettamente sociali. La direzione artistica è stata affidata a Lello De Vita.

Ora ci auguriamo che questo evento sia da monitor per altri, e che lo spazio dell'ex zuccherificio possa essere adibito per altri concerni futuri. Per maggiori info visitate la pagina Facebook Ciò che non deve accadere accade Ex C-S.I in concerto.


La prevendita - I biglietti possono essere acquistati a Oristano da Closer in Via Tirso numero 150


Nessun commento:

Posta un commento