sabato 23 novembre 2013

L'ozio uccide 2 milioni di persone ogni anno

Aggiungi didascalia
Non si muore solo di stress o per fatica, l'ozio e l'inesistente attività fisica uccide. In base all'Organizzazione mondiale della sanità la mancanza di esercizio fisico provoca 2 milioni di morti all'anno. In più, se pensiamo che i decessi causati per obesità sovrappeso mietono altri 2,6 milioni di morti ogni anno, il totale arriva a più di 4,5 milioni di vittime.  In questo caso i dati sono stati resi noti dalla Società italiana di pediatria.

Decessi per tumori e diabete di tipo 2 -  I dottori mettono in allerta le persone  spiegando che la sedentarietà è la causa di alcuni tumori e diabete di tipo 2 tra una percentuale del 10 e 16 %, mentre il 22% di natura cardiovascolare, e patologie croniche. È fondamentale perciò fare attività fisica come: andare a scuola a piedi o in bici per i bambini, ordinare la propria cameretta e salire le scale.Per i grandi cercare di stare meno ore possibile al computer, e camminare quotidianamente per almeno un ora.

Nessun commento:

Posta un commento