mercoledì 4 settembre 2013

Record: Catturato l'alligatore più grande del mondo

Qualche giorno fa è stato catturato  l'alligatore più grande del mondo. Nel pianeta la caccia al coccodrillo è molto praticata, vuoi per la sua pelle, e per l'insana natura dell'uomo di cacciare anche quando non ne ha bisogno.

Ma nemmeno Nostradamus aveva predetto che lo scorso fine settimana un gruppo di temerari cacciatori avrebbe preso  un alligatore femmina di 1339 chilogrammi e lungo più di 3 metri, decretando il nuovo record come il coccodrillo più grande del mondo.


L'animale ha lottato duramente con i suoi predatori per ben 11 ore  spingendo gli uomini al limite della loro resistenza, alla fine con l'aiuto di altri 2 cacciatori il rettile gigante si è arreso. Ora vorremo chiedere quale beneficio il mondo ha avuto dalla cattura di questo alligatore benché l'esemplare più gigante al mondo.  La cosa sconcertante che queste persone quotidianamente sono alla ricerca di qualsiasi campione da catturare e uccidere alla ricerca di un futile primato.


Quando un coccodrillo uccide un uomo giustamente lascia sgomento soprattutto al cospetto della morte atroce del  malcapitato, ma quando degli uomini catturano un alligatore con ogni mezzo nessuno dice nulla. Come gli squali anche il coccodrillo il rapporto contro l'uomo è impari.  In pratica  una statistica parla di 100 milioni di squali uccisi ogni anno.

Nessun commento:

Posta un commento