domenica 4 agosto 2013

La musica preferita di Silvio Berlusconi

Nel bene e nel male il Cavaliere è sempre un personaggio da copertina. Giovedì scorso  l'ex premier è stato condannato  a quattro anni di carcere per frode fiscale. Come era facile presupporre  non farà neanche 10 minuti della sua vita dietro le sbarre.  Ma questo post vuole parlare di ben altro della musica preferita di Silvio Berlusconi.

Non è stato affatto semplice trovare informazioni sui gusti musicali del Cavaliere, sarebbe più facile e veloce scrivere un articolo che parla su altri suoi gusti. Quello che è certo che nel 2003 assieme al suo amico Mariano Apicella, Silvio Berlusconi ha debuttato nel mondo discografico come cantante in album di ballate napoletane, intitolato Meglio' na Canzone '  Quindi siamo sicuri che tra la musica preferita del Cavaliere la melodia partenopea, ha un ruolo importante nei suoi ascolti. Tra l'altro l'album ha venduto 20.000 mila copie.

Molti anni prima Silvio Berlusconi fu un cantante e pianista presso una nave da crociera chiamata Federico C, in quella stessa nave come artisti e intrattenitori c'erano 2 genovesi doc: Fabrizio De André e Paolo Villaggio. Il futuro Cavaliere amava suonare ''Più di prima ti amerò''. Un'altro cavallo di battaglia di Berlusconi  era ''Devi saper lasciare''  originariamente Il faut Savoir - di Aznavour, poi reinterpretata da Gino Paoli e Mina.  Perciò il signor Silvio amava i classici e immortali canzoni d'amore.

Ma veniamo ai giorni nostri, nel 2011 il duo Apicella &Berlusconi sfornano il loro capolavoro intitolato ''Il  vero amore'' uscito prima delle festività natalizie. La copertina dall'aspetto minimale mostra una coppia seduta su una panchina in un parco. I  2 innamorati osservano i due cani baciarsi, almeno loro sono sinceri.

6317910186 29d318ca74 o Vero amore, il nuovo album di Berlusconi Apicella

foto: via[quink.it]




Nessun commento:

Posta un commento