martedì 11 giugno 2013

Giappone: tutti pazzi per i distributori automatici: uno per ogni 23 persone


Il Giappone è da sempre una nazione fuori da ogni schema per noi occidentali, ma non perché disorganizzata, anzi perché troppo avanti rispetto a noi riguardo alla tecnologia ma allo stesso tempo  ancora legata alle sue millenarie tradizioni.

Tra le sue altre particolarità i giapponesi almeno nelle metropoli amano essere dei lupi solitari,  personei che cercano i luoghi appartati e quite per staccarsi dalla frenesia e dal caos delle ora di punta. Così in Giappone invece di andare in un affollato supermarket, puoi trovare distributori automatici per ogni esigenza, si calcola che in Giappone ci sia un distributore automatico per ogni 23 persone.


Nell'isola circolano all'interno di queste macchinette 5,6 milioni di monete e schede magnetiche settimanalmente, in pratica di più di tutta la totalità degli abitanti della Nuova Zelanda.  Distributori automatici di ogni tipo e innovativi rispetto al resto del mondo.  Possiamo trovare il distributore dalla classica latina di coca cola e aranciata a quello del pane in scatola, che per figura ha personaggi di gioco di ruoli e hostess virtuale.  Certo che il pane in latina è davvero una novità.

Ci sono addirittura i distributori automatici di erbe allucinogene , ai giovani piace perché è legale e non tanto cara con 13 dollari è possibile acquistarne 50 grammi.  Ma la lista non si ferma qua, tutto quello che a vnoi può sembrare non vendibile potete trovarlo in un distributore a Tokyo.

Per esempio avete voglia di un uovo strapazzato, niente di più semplice ecco il distributore con le uova fresche di giornata provenienti dalla fattoria vicina dove lo stesso contadino riempe la macchina tutti i giorni. Ma una dei distributori più incredibili è quello  che vende una macchina Smart.  Se poi siete a piedi e piove è senza ombrello potete inserire una moneta nell' Umbrella Vending Machine (distributore automatico di ombrelli).  Nel frattempo potete deliziare il vostro palato con un pollo e patate fritte nel Casual Frozen Food  (distributore automatico di fritti.)

Infine, tra un ora avete un incontro galante, con 3000 Yen al distributore Fiorina cquistate una bellissima confezione floreale ... sempre in religioso silenzio.  Di seguito segnalo alcuni link per vedere gli incredibili e magnifici distributori giapponesi.

- 14 Cool Vending Machines from Japan

- 20 Awesomest Japanese Vending Machines

-  The Wild and Wonderful World of Japanese Vending Machines



foto: via [kuriositas]

2 commenti:

  1. A me ne servirebbe uno personale per gli ombrelli :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dirlo a me lo scorso inverno ne ho rotto ben 5 ...

      Elimina