mercoledì 5 giugno 2013

5 errori alimentari più frequenti che allontanano i nostri obiettivi di forma fisica

Spesso è facile cadere nella tentazione di mangiare alimenti che allontanano i risultati in seguito agli sforzi e la fatica  di un allenamento. In un post del  magazine health si sono voluti evidenziare 5 errori alimentari più frequenti che allontanano i nostri obiettivi di forma fisica, e come correggerli.



Mangiare troppo poco grasso

Non tutti i grassi fanno male, i dietologi consigliano di includere per ogni pasto del grasso buono, come l'avocado, noci, semi e olio di cocco, ma molti hanno proprio la fobia dei cibi grassi. Non tutti sanno, che mangiare alimenti con grassi sani è un'ottima strategia, in quanto aiuta la nutrizione sportiva e controllo del peso, perché il grasso: ritarda  il bisogno di sazietà, e diminuisce il processo degli ormoni della fame.  Un altro beneficio: aumentano l'assorbimento di antiossidanti, che  è legata alla magrezza, e un alto  tasso metabolico, per aiutarti a bruciare più calorie. Tagliare del tutto gli alimenti grassi può causare stanchezza, fame cronica, o una mancanza di sazietà, irritabilità, depressione. Il sistema immunitario diventa  più debole. Quindi, anche se si sta cercando di ridurre la percentuale di grasso corporeo, non abbiate paura di aggiungere il burro di mandorle per un frullato, e  di soffriggere le verdure in olio extra vergine di oliva.



Utilizzando la bevanda per gli sportivi solo dopo almeno 60 minuti di attività fisica

Se avete sudato molto dopo un allenamento di 90 minuti in un ambiente caldo umido, sarebbe opportuno reintegrare i liquidi persi con a bevanda dello sportivo. Ma qualora l'allenamento è stato fatto  in un ambiente climatizzato, bere semplicemente dell'acqua va bene.  I carboidrati all'interno delle   bevande sportive sono progettati per tenervi in ​​corsa quando non potete  fermarvi a mangiare,


Non mangiare dopo un allenamento è sbagliato


Molti pensano che è corretto non mangiare nulla dopo un allenamento, ma questo è sbagliato. Ovviamente sarebbe assurdo mangiare un piatto di pasta o dei dolci. Il giusto è mangiare qualcosa con l'obiettivo di fornire le sostanze nutritive. In definitiva  il tuo corpo ha bisogno di recuperare in modo corretto.



Mangiare unicamente proteine dopo un allenamento

Mentre la proteina è una sostanza nutriente in chiave di recupero, è solo un pezzo del puzzle. Una cena ideale dopo un allenamento potrebbe essere: un fritto misto con pollo, gamberi, o tofu organico, con una varietà di verdure colorate, su una piccola porzione di riso integrale, condita con mandorle affettate o semi di sesamo nero.


Raddoppiare sui pasti di recupero

Se non sei un professionista sportivo  prendere un frullato dopo un allenamento poi essere eccessivo come pasto di recupero.

Norwegian coastal landscape 3
foto: via[sxc.hu]

Nessun commento:

Posta un commento