venerdì 7 giugno 2013

3 consigli per un primo appuntamento perfetto


Premetto che non sono un Guru di  come fare innamorare una coppia, tra l'altro questo post nasce per caso, perché cercavo tutt'altro genere di notizia.  Ma mi ha talmente incuriosito l'articolo originale  di un sito abbastanza esplicito dal titolo: Female first -    che ho deciso di trarne le mie conclusioni ed estrarne il succo del discorso e formulare i miei pensieri che possono essere giusti o sbagliati: su  3 consigli per un   primo appuntamento  perfetto.


Noi tutti sappiano che riuscire a ottenere un appuntamento non è sempre un'impresa facile, per cui molti usano la stessa tattica con più ragazze, nella speranza che la lista sia di almeno 2 si. Non di certo una cosa da esserne fieri, ma ognuno è fatto  a modo proprio.

Detto questo è comprensibile perché molti ragazzi si  sentono sotto pressione prima di uscire con  quella ragazza, ma allo stesso modo anche le ragazze avranno un po' di apprensione sopratutto se hanno già riposto speranze su quell'appuntamento.

Ad un certo  punto chi ha scritto il post secondo il mio punto di vista è andata troppo di parte, in quanto  sostiene che gli uomini preferirebbero che lei scelga come primo appuntamento un posto vicino a casa sua, nell'ipotesi  che a fine serata la ragazza possa chiedere al ragazzo di entrare a casa sua per un drink finale. Al mondo cara blogger ci sono ancora dei gentil uomini.


Se sei riuscito ad avere il suo numero uscendo dal locale già al primo appuntamento, vuol dire che hai fatto sicuramente una buona impressione. La blogger ha evidenziato, (ma questo è cosa comune), che le donne si aspettano sempre un complimento sincero e mai forzato.  L'universo femminile  riesce a capire questo, non è vero che si fa abbindolare da falsi poeti. Se sorride è solo per cortesia o perché ama le sfide. 


Per aiutare che tutto vada liscio molte ragazze hanno affermato, che come primo appuntamento vogliono bere un paio di drink assieme all'accompagnatore, è  nient'altro senza forzare la mano.  Ricorda che per la prima uscita di non invitare o uscire nel locale dove ti vedi di solito con i tuoi amici. Questa volta concentra la tua attenzione solo per lei.



Vediamo ora questi magici 3 consigli:

-  Fai del tuo meglio

IL primo appuntamento decreterà la possibilità di capitalizzare tutto quello che di buono hai fatto nella prima fase di conoscenza e semplice scambio di battute. Non forzare chiedendo un secondo appuntamento, questo deve venire a fine serata. Concentrati assecondandola e sopratutto ascoltando  quello che ha da dire, cerca di non parlare solamente tu.  Il primo appuntamento organizzarlo in un luogo semplice tipo: una caffetteria o un bar( non ovviamente una bettola). Ricordati se ha deciso di uscire con te, ovviamente in qualche modo già le interessi.


- Essere un uomo

Che parolona,   con questo non voglio dire che devi prendere a calci nel sedere chiunque la guarda, per dimostrare di essere un vero uomo. Anzi, se odia i bulli tranquillo che ti manda a qual paese nello stesso istante.  Essere un uomo nel lato più grande nel senso di cercare il contatto fisico con lei, senza però essere insistente. Abbracciarla non sarebbe sbagliato appena vi incontrate, e anche farti dare un bacio sulla guancia. Se sei uno che non lo fa penserà che qualcosa è sbagliato in te, o se hai perso l'interesse per lei.


- Ascoltare

Come abbiamo detto prima, forse ascoltare a volte è meglio di parlare. Tutti vogliono parlare di se stessi ma nessuno vuole più fermarsi ad ascoltare gli altri. Una donna cerca un uomo anche per poterla  assecondare e sappia rimanere in silenzio, se lei vuole iniziare un discorso. Certo questo non vuol dire che devi fare la mummia. Infine, non recitare una parte prima poi viene fuori il tuo vero io. Cerca di essere sempre te stesso.




Bird_love_SRB

foto: via[sxc.hu], autore - srbichara

Nessun commento:

Posta un commento