giovedì 23 maggio 2013

Ritrovata la carcassa in spiaggia di un misterioso mostro marino di 9 metri in Nuova Zelanda

Un video su You Tube apparso qualche settimana fa, sta avendo un impatto virale, questa volta non si tratta di un cantante con il ciuffo o di una colossale figura di m. di qualcuno,  ma bensì è stato filmato nella spiagge della Nuova Zelanda un misterioso mostro marino dall'aspetto raccapricciante.

L'esemplare, o quello che ne rimane della sua carcassa, sta diventando un rompicapo per gli internauti i quali come il giornale Fox news afferma sull'esistenza di dinosauri e mostri. Il cadavere è stato scoperto per caso da 4 motociclisti che correvano sulla spiaggia. I denti a punta e quell'immagine distorta del corpo ha sconcertato i  bagnanti.

Con i suoi 9 metri di lunghezza questo mostro sembra essere uscito da un film   horror. Da giorni  gli scienziati stanno cercando di identificare a quale specie appartenga la creatura, ma molti continuano ad affermare, che venga dall'era preistorica, magari i sognatori questa volta hanno ragione, altri che si tratta di un coccodrillo marino gigante, o di una murena.


Tra le ipotesi più realistiche un biologo marino ha  identificato la carcassa come una balena orca deceduta, ma per ora più che una convinzione e un' ipotesi.  Questa non è la prima volta che carcasse di presunti mostri vengano trovate in decomposizione in una spiaggia. Per questo molti ipotizzano l'esistenza di dinosauri almeno negli abissi degli oceani.

Di seguito ecco il video.

Sea Monster

foto via[scienceworldreport]


fonte: scienseworldreport

1 commento: