mercoledì 8 maggio 2013

I Grigi ci osservano - Ma i loro occhi sono davvero tristi - foto

Siamo soli nell'universo? Io credo di no, come me   il 50% delle persone nella nostra terra è convinto di questo. Tante testimonianze parlano di esseri umani che hanno incontrato gli alieni e raccontano di un'esperienza meglio di quella ultra corporea.

Ma nell'universo, in altri sistemi solari, è pensabile che altre forme di vita forse uguali alla nostra  possano essere in un era più avanti alla nostra, o forse ancora in quella preistorica, tutto è possibile chi ha la certezza matematica di contraddire questa teoria.


Certamente è ancora l'alieno il mistero che nello spazio infinito più  incuriosisce l'uomo, ognuno di noi in genere li descrive con una grande testa  e quei grandi occhi grigi che ci osservano, ma in fondo dai quei occhi    traspira un  sentimento come la malinconia e tristezza. 

Il grafico designer e illustratore serbo Vladimir Stankovic, deve essere uno dei tanti che si è  posto il problema di rappresentare la figura di un ufo, l'artista ha voluto animare  gli occhi in una  serie di ritratti dei famosi Grigi. Vladimir Stankovic trasferitosi a Helsinki in Finlandia, ama combinare grafica e illustrazione con editing  digitali per creare il proprio stile artistico.

Osservando le foto non si può che rimanere emozionati, di vedere all'interno  di un ritratto di  un ufo i suoi occhi illuminanarsi e prendere vita.

L'artista ha detto ''La mia ispirazione viene da un lato dalla scienza e natura, dall'altra  dalla  fantasia,  dalle fiabe e ogni sorta di misteri''.  Se vuoi  conoscere altro delle suo opere puoi eseguirlo su tumblr.





foto: via[behance]

4 commenti: