martedì 23 aprile 2013

TROVARE LAVORO SU FACEBOOK CON BRANCHOUT E CON UN ANNUNCIO SPONSORIZZATO


Devo dire che questa volta a differenza di Twitter ho avuto maggiori difficoltà a trovare delle informazioni utili su ''Come trovare lavoro su Facebook'' Strano a dirsi, eppure con Twitter, se pur meno famoso del diario era tutto più diretto, su come cercare un impiego. Su Facebook la ricerca è stata più tortuosa, ma alla fine come si dice '' chi la dura la vince''

La prima opzione che voglio proporti si chiama Branchout, una nuova applicazione, e un nuovo social che ricorda Linkedin per le sue caratteristiche. In fase di  registrazione, l'utente autorizza al trattamento dei  dati personali e consente l'applicazione di accedere alle proprie informazioni, come qualunque altra apps. 

 Branchout sfrutta le connessioni degli amici dei tuoi amici. In pratica se tu hai 1000 amici potresti connetterti con 20000 profili di professionisti. Una volta registrati tramite motore di ricerca  interno puoi personalizzarla digitando il nome di  un datore di lavoro o azienda a cui vorresti candidarti. A questo punto Branchout effettua a sua volta una ricerca per verificare se tra i tuoi amici o contatti dei tuoi amici esiste un profilo che lavori per quel determinato soggetto, e da dove possa partire la raccomandazione e la tua notifica all'interesse di quel lavoro.

La seconda possibilità è quella di investire sulla propria immagine e profilo ( lo so, ma se uno non ha soldi come può fare?). Purtroppo qua non ho nessun suggerimento da dare, se non quello di provare a fare questo passo con almeno 100€  e creare un annuncio sponsorizzato che apparirà in home di Facebook. Nell'annuncio mettete una vostra foto, un messaggio chiaro di quello che state cercando. evidenziando due parole Hire me (assumimi).

Altra strategia, sbirciate i profili dei vostri amici (in particolare quelli che  avete perso di vista), controllate e se hanno reso pubblico la loro occupazione, non si sa mai che questi abbiano fatto carriera e possano sfoderare cariche manageriali o agganci in aziende di lavori da te ambiti.

Iscriviti a un gruppo e  diventa fan di quell'azienda che vuoi lavorare, interagisci con l'amministratore del gruppo e chiedigli se puoi mandare il tuo curriculum vitae.  Compila il tuo profilo e non usare nomi falsi o nick inventati, un'azienda quando controlla dei profili su Facebook non ama questo tipo di utente, può pensare di essersi imbattuta al cospetto di una persona poco seria.

Altro consiglio, nel tuo status non far mai riferimenti politici, oppure  se vuoi condividere un tuo pensiero fai in modo che questo sia leggibile solo ai tuoi amici più stretti. Metti mi piace a questa pagina: facebook.trovalavoro  per rimanere aggiornato alle inserzioni e posti vacanti.

Infine anche Facebook come altre aziende quali Google è alla costante ricerca di nuovi profili. Se hai delle capacità e vorresti fare un'esperienza all'estero controllo la pagina ufficiale Careers at Facebook, ci sono tantissimi ruoli vacanti in tutto il mondo. Buona fortuna.





foto: via[info.whatisbluesky]



2 commenti:

  1. Informazioni decisamente molto utili... di questi tempi poi! :-)

    RispondiElimina