lunedì 29 aprile 2013

Quello che il mondo mangia in una settimana - 30 foto di altrettante famiglie di tutto il mondo

Il fotografo freelance Peter Menzel è un famoso viaggiatore che ha visitato più di 30 nazioni in tutto il mondo. Menzel, ama fotografare e prendere nota con il suo taccuino gli usi delle famiglie, i loro beni, professioni,  per poi scrivere e creare una serie di foto all'interno di   libri come Material World: A Global Family Portrait.

Dalle foto che rappresentano 30 famiglie in 30 diverse nazioni,si può notare da subito quale sia la diversità dei propri beni e il tenore di vita. Dopo il buon successo del libro Material World: A Global Family Portrait, Peter Menez ha pensato con la  collaborazione della moglie Faith D'Aluisio, di trascorrere del tempo con 30 famiglie in tutto il mondo e analizzare la  loro spesa settimanale per  il suo ultimo libro Hungry Planet (Quello che il mondo mangia in una settimana). Si tratta di una felice intuizione, per capire meglio la dieta umana, esplorare ciò che culturalmente  le diverse famiglie mangiano per una settimana.

 Nel libro viene descritta  la spesa settimanale alimentare delle singole famiglie, e i costi. Grazie solamente alle foto proposte all'interno del libro che ritraggono  le famiglie nella proprie  dimore  attorniate dai beni alimentari, anche in questo caso, come precedentemente, si può notare la disparità che si presenta per esempio nella tavola di una famiglia del Chad con quella di una famiglia occidentale come: tedesca, della Gran Bretagna e texana. In quella africana una tavola scarna fatta da  alimenti di prima necessità, nelle altre tavole incombe l'abbondanza, ma gli alimenti sono soprattutto il cibo detto spazzatura.


La cosa incredibile è questa: le famiglie che vivono in povertà, mangiano cibi più nutrienti e integrali, mentre quelle occidentali che possono permettersi cibi più freschi, preferiscono gli alimenti preconfezionati e patatine in busta. Una correlazione interessante per  le persone  che vivono nei paesi più sviluppati, che devono far fronte a malattie del benessere, come il cancro, il diabete, la depressione e le malattie cardiache. 

Tra le famiglie di tutto il mondo c'è anche una italiana, che per fortuna presenta degli alimenti più sani rispetto ad altre famiglie occidentali. Nella tavola  made in Italy possiamo vedere una prevalenza di pane, frutta e verdura. Ma forse ormai contagiati dal consumismo, in fondo ci sono anche parecchie bibite gasate.


Canada
What_The_World_Eats_Canada


Chad
What_The_World_Eats_Chad

Gran Bretagna
What_The_World_Eats_Great_Britain

Italia
What_The_World_Eats_Italy

Giappone
What_The_World_Eats_Japan

Kuwait
What_The_World_Eats_Kuwait

Nord Carolina
What_The_World_Eats_USA

foto: via[.foodmatters.tv]

Nessun commento:

Posta un commento