martedì 19 marzo 2013

Nel 2022 ci sarà il primo reality show con degli esseri umani su Marte

Lontano, lontano, dove il sogno non è più un 'utopia, essere ospiti per qualche tempo oltre i confini del mondo, ma dove il Polo sud?
Un disegno un 'idea bizzarra e fuori dal comune di un olandese e ingegnere meccanico Bas Landsorp,  il quale è intenzionato a fare tra 9 anni esattamente nel 2022,  il primo reality show con degli esseri umani su Marte.

Bas Landsorp probabilmente riuscisse in questa impresa sarebbe ricordato nei libri di storia. Ebbene un reality show, un grande fratello in un altro pianeta. A quanto pare a questa fantascientifica proposta hanno già risposto ben 8000 persone.

Un viaggio se dovrebbe andare in porto per i partecipanti, con la possibilità di non ritorno tra noi comuni abitanti di questa terra. L'olandese per il suo ambizioso progetto si sta accordando con il boss e ideatore del Grande Fratello Paul Romer. Pensate gli spettatori incollati alla TV che assisterebbero ad  un avvenimento del genere il doppio di quelli per la finale di Coppa del Mondo 2010 tra Spagna e Olanda.

Per partecipare alla trasmissione Mars One (così  chiamata), è necessario avere compiuto la maggiore età, godere di ottima salute, e redigere un questionario che sicuramente composto da domande fuori dal comune.

I 24 eletti poi saranno sottoposti a 8 anni di un duro allenamento. Ma i preparativi per accogliere i fortunati prescelti avranno inizio nel 2016, infatti in quell'anno verranno inviati 2500 kg di cibo su Marte. Due anni dopo nel 2018 un robot farà un sopralluogo nel pianeta per capire il punto migliore dove installare la base. Infine tra il 2020 e 2021 altri robot avranno il compito di costruire e installare la base.  Abbastanza semplice non vi sembra?

Ma una  domanda nasce spontanea. Quanti anni prima i coinquilini del Grande Fratello su  Marte dovrebbero partire per arrivare in orario all'appuntamento?


foto: via[tech.co/mars]

Nessun commento:

Posta un commento