lunedì 7 gennaio 2013

Mathew Arthur un ragazzo canadese ha deciso di vivere tutto il 2013 dentro a un furgone

Voglia di libertà, sfida, o cos'altro, quello che conta che Mathew Arthur, un designer canadese precisamente di Vancouveur, ha deciso di vivere per quest'anno in un furgone. Il giovane  ambizioso ragazzo annotterà questa sua particolare esperienza in un diario di bordo, non altro che il suo blog personale chiamato Van x year. Perciò, per chi vuole seguire l'avventura del freelance Mathew Arthur ( che si guadagna da vivere come 3D designer), non deve far altro che cliccare sul collegamento ipertestuale.

Il giovane prima di intraprendere questa avventura solitaria ha monitorato ogni spazio possibile del veicolo che diverrà a sua volta, un letto, una scrivania, e un piccolo spazio per il lavabo. Che dire un furgone che diventa per necessità un micro appartamento.

Per certi versi mi ricorda il film Into the Wild dello sfortunato Christopher McCandless, ma questa volta è tutto diverso, è vero che anche Mathew vivrà da solo, ma potrà contare sul'esistenza dell'elettricità e un Computer con connessione a internet  da dove  condividerà le sue giornate con i suoi followers. Non possiamo che augurargli questo Good Luck man!


foto Van Year

2 commenti: