domenica 6 gennaio 2013

Galassie scintillanti ornate da sagome gentili di donne - foto

New Jersey - Taylor Allen (artista), sovrappone le immagini scintillanti delle galassie sulla figura femminile, nella sua ultima collezione, mostra denominata Astronomy. Il fotografo unisce la sua passione appunto per l'astronomia con  ritratti organici, vignette modificando ogni foto al suo interno.  Immagini con una  doppia esposizione che  tracciano un collegamento tra l'universo e l'infinito e la donna.

Una connessione tra l'immenso, in questo caso universo e il corpo biologico umano in un accattivante modo tentacolare di stelle, cieli e una miriade di corpi celesti ad illuminare lo spazio buio e profondo.
L'esposizione di Allen è rappresentata da quattro sagome femminili: le tele principali per i suoi quadri astronomici. Ogni figura femminile incarna la bellezza dinamica della sua foto e lo spazio accoppiato.

 C'è una qualità esplosiva che si traduce in ogni immagine. Spesso, si vede la figura femminile che evidenzia e risalta come l'epitome della bellezza, ma Allen vuole  che l'attenzione dello spettatore sia condivisa anche da quella natura divina e misteriosa delle galassie.



2 commenti: