venerdì 16 novembre 2012

Cina: Ti puzzano le ascelle allora non puoi essere assunto come pilota per una compagnia aerea

Cina - Per diventare piloti non basta più  avere una vista come un falco,  una laurea o un brevetto ATLP (Airline Transport Pilot), e sborsare alcune decine di migliaia di euro per fare pratica. In Cina i piloti degli aerei vengono assunti anche in base alla loro sudorazione ascellare.  Ad aver voluto questa particolare richiesta è stata la compagnia aerea Hainan Airline.

A quanto riportato dal magazine SZnews per le selezioni dei nuovi candidati, questi oltre a presentare un curriculum degno di nota,  le loro ascelle devono essere profumate.  Il personale degli assunzioni ha dichiarato chi non suda è un pilota che ha più selfcontrol, capace di mantenere lo stress.

Forse in passato ci sono stati piloti con un odore sgradevole, e dover sopportare per ore nella stessa cabina un odore malsano mandava lo stesso radar in out.

2 commenti:

  1. Mamma mia che cosa inquietante... o.O

    RispondiElimina
  2. Si, poi nei mezzi pubblici stare vicino a gente che ha una forte sudorazione, o peggio ancora, allergici alla schiuma e deodoranti è terribile.

    RispondiElimina