lunedì 17 settembre 2012

Capitan il pastore tedesco che da 6 anni dorme nella tomba del suo padrone


Sei fedele come un cane? Già ma questa frase può rappresentare solo l'animale in questione. Il legame con il suo padrone è indissolubile neanche la morte può  spezzare questo sigillo. Un pastore tedesco non si è dimenticato del suo padrone, dopo 6 lunghi anni lui ogni notte sorveglia la tomba del suo amico dove ora riposa.
 L'uomo, un signore di nome Manuel Guzman è deceduto nel 2006, da quel giorno   Capitàn, il pastore tedesco ha deciso di vegliare e sorvegliare la tomba del suo padrone, e fargli compagnia.

A Capitan non interessa se nevica o piove ... lui deve rimare su quella tomba perché sotto quel freddo marmo si trova colui che ha amato. incondizionatamente. «Non vuole lasciare Manuel solo di notte», ha dichiarato la moglie del defunto.  Ora il cane è conosciuto dagli inservienti del campo santo che gli portano da mangiare.

Nessun commento:

Posta un commento