sabato 8 settembre 2012

Argentina: Milagros la bimba nata prematuramente dichiarata morta si sveglia all'obitorio dopo 12 ore

I miracoli esistono? Ognuno è libero di pensare a modo suo, ma quando una vita che sembrava finita prematuramente inizia di nuovo a vivere come quella di Milagros un neonato dichiarato morto di medici e poi trovata viva dopo 12 ore all'obitorio dai suoi genitori. Tutto questo almeno deve farci pensare.


Si chiama Milagros (Miracolo), e non poteva chiamarsi in modo diverso.  Nata il 3 aprile prematuramente, il
suo corpicino pesava solo  780 grammi. I medici aveva dichiarato dopo averla visitata che la bimba non c'è l'aveva fatta ed era morta, ma 12 ore più tardi quando la mamma e il papa sono andati all'obitorio per vedere ancora una volta la loro bambina e dirle addio, non hanno potuto credere a quello che stava accadendo quel corpicino e le sue manine facevano piccoli movimenti assieme a dei tipici lamenti di un neonato. 
Dopo questo evento miracoloso i genitori hanno deciso di chiamare la bambina Milagros non più Lucia.  Ora dopo 5 mesi all'ospedale pediatrico di Buenos Aires Milagros e potuta andare a vivere a casa con i suoi genitori, per ora la bambina ha ancora bisogno dell'ausilio di attrezzature specialistiche per respirare.

from web edition

Nessun commento:

Posta un commento