martedì 31 luglio 2012

Dopo 224 anni chiude il negozio più vecchio d'America

Dal 1788 Gray's, un negozio di Adamsville, Rhode Island, ha venduto bibite, torte e sigarette. Ma da quando ha aperto un supermercato vicino i guadagni sono colati a picco e così Jonah Waite, che ha rilevato l'esercizio dal padre, morto il mese scorso di cancro, ha deciso di chiudere dopo 224 anni di attività che gli valgono il titolo di negozio più vecchio d'America. «Ovviamente capisco l'aspetto storico e mi piacerebbe molto tenere aperto, ma non ritengo che questa sia un'opzione considerabile», ha spiegato il ragazzo. Waite, 21 anni, frequenta l'università di Hartford, in Connecticut, e a dire il vero non è interessato a intraprendere la strada del commerciante, ma punta a diventare un giornalista sportivo. Per ora tuttavia non ha ancora deciso se conserverà la proprietà oppure proverà a venderla. Il negozio, situato dietro la casa di famiglia, è stato nelle mani dei Waite per sette generazioni. 


fonte: leggo


negozio_americauno.jpg

Nessun commento:

Posta un commento