venerdì 22 giugno 2012

Sotto effetto di stupefacenti sale su un traliccio della corrente

Repubblica Ceca – (Express-news.it) Una ragazza che aveva trascorso quattro ore fumare ‘skunk’ un tipo di cannabis extra-forte, ha dovuto essere salvata dopo essere salita su un traliccio dell’alta tensione, convinta di essere su di un ponte. Alcuni passanti inorriditi hanno individuato la 21enne di Zlin, che cercava di attraversare un fiume e hanno chiamato i servizi di emergenza.
Il portavoce della polizia Jan Macalikova ha detto: ‘E’ stato un incubo perché era sotto l’influenza di sostanze stupefacenti ed era completamente fuori di se.‘Era convinta di essere su un pilone del ponte, sul fiume Morava.’  Il personale sanitario ci ha messo due ore per convincerla a farsi recuperare.
E’ stata ricoverata all’ospedale per riprendersi dal consumo di stupefacenti, ma era comunque illesa.  E’ stata fortunata a non essere entrata in contatto coi cavi dell’alta tensione’, ha aggiunto il portavoce della polizia.

Nessun commento:

Posta un commento