martedì 15 maggio 2012

Si può morire nel 2012 di tbc? Purtroppo si è successo a una ragazza di 15 anni

Inghilterra- Un tornare indietro di almeno 200 anni quello che racconta la tragica vicenda di Alina una ragazza di 15 anni morta perché i medici non sono stati capaci di riscontrare quale malattia la ragazza fosse affetta. I suoi genitori negli ultimi 4 anni hanno chiesto svariate volte aiuto al medico curante e si sono rivolti anche ad altri 5, eppure tutti hanno lasciato l'ignoranza al caso, uno addirittura chiese al padre che forse la ragazza era innamorata per il suo sguardo triste e malinconico. Eppure tutti noi abbiamo avuto 15 anni a quell'età magari si può essere malinconici per sentire in noi un nuovo sentimento, ma non al punto di avere gli occhi nostalgici e assenti come un malato. Il medico si rifiutò di far fare   il test per la Tbc alla ragazza dichiarando «Non abbiamo bisogno di questi test e non abbiamo alcuna intenzione di farli fare».
Alina Sarag e il padre (Daily Mail)

2 commenti:

  1. Malasanità non solo in Italia allora... che pena! Mo i medici che lo fanno per passione e amore per la vita esistono ancora?

    RispondiElimina
  2. Secondo me proprio menefreghismo e non credere quando una persona dice di sentirsi male. Uno non si lamenta tanto per vittimismo

    RispondiElimina