mercoledì 11 aprile 2012

Non fate benzina il 15 aprile 2012

Ecco un’iniziativa di boicottaggio partita dai socialnetwork contro il caro petrolio.
Appello:


Se siete a corto di benzina, cercate di farla il 14 o il 16Aprile. Nell’aprile del 1997 negli Stati Uniti ci fu una protesta nazionale simile,contro l’aumento dei prezzi e la notte stessa, il prezzo diminuì di 30centesimi. 
Il 15 Aprile chiunque legga questo messaggio, non deve rifornirsi dibenzina. Il costo è ora di 1,897 euro al litro per la benzina e 1,780 euro peril gasolio. Basta! Deve diminuire! Se tutti seguissero questo consiglio, lecompagnie petrolifere perderebbero circa 1.800.000,00 euro in un solo giorno.Vediamo se, almeno per un giorno, riusciamo a spaventare il cartellopetrolifero mondiale!
Fate girare nei vostri blog e sui social network!

2 commenti: