martedì 6 marzo 2012

Luke Scintu - Lasciatemi disoccupato

Sarebbe una cosa naturale e normale a 30 anni andare via di casa e farsi una famiglia, il sogno di tanti ragazzi. Eppure tutto questo per milioni di persone in Italia è un'utopia, perché? Non c'è neanche bisogno di rispondere tutti noi conosciamo la risposta, ma non  basta, non  è giusto. Una persona in genere nasce per procreare per vedere i propri figli realizzarsi, ma quando accadrà per molti di noi?

Un video e canzone nato quindi da una situazione oserei dire pesante, non basta più neanche partire come si faceva 15 anni fa e avere una chance di sistemarsi, la disoccupazione è un male che attanaglia non solo la mia regione Sardegna ma anche quelle considerate anni fa ricche al nord della penisola.

Poi ci sono le persone che ti chiedono cosa stai facendo, le prime brave a dare consigli, i primi che hanno avuto il lavoro e mai cercato perché l'avevano in casa. Queste sono le persone che più mi piacciono tutti a dare consigli come Gesù nel tempio (Faber), frase azzeccata in pieno. Parlano di lavori  all'estero di partire, di paghe astronomiche anche per fare i lavapiatti, meno male che queste parole mi entrano in un orecchio e mi escono in un altro.

Per lavare i piatti è più facile cercarlo nel proprio quartiere magari in una pizzeria che ha bisogno a fine settimana, a che serve andare all'estero per fare il lavapiatti per anni e avere i soldi contati solo per pagarsi una stanza. Ma è vita questa? Io direi di no a ogni cosa c'è un limite.
Si nasce per essere felici non per sopravvivere.

10 commenti:

  1. Canzone attuale con testo che fa riflettere complimenti, ti auguro che qualcuno si accorga di te...

    RispondiElimina
  2. mi piace la tua voce, e il testo dalle venature ironiche ma vero

    RispondiElimina
  3. Non perdere la speranza dai, prima o poi le cose devono iniziare a girare per il verso giusto...
    Adesso me ne andrò in giro tutto il pomeriggio con il motivetto in testa.
    Sei bravissimo!!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura se ti interessa puoi scaricare gratis il mio primo cd qst) però non c'è http://www.jamendo.com/en/album/91648

      Elimina
  4. Dai Luke lottiamo tutti la stessa guerra! Bel pezzo complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tiziana, lo so è un problema di tanti, e che quando superi i 30 anni già da un bel pezzo desideri avere una tua casetta e una tua famiglia :) un desiderio comune a tanti uomini.

      Elimina