domenica 11 marzo 2012

Afghanistan, soldato americano esaurito fa strage di civili: 15 morti tra cui bambini



 “Un raptus di follia”. L’unica ipotesi valida  del massacro  di innocenti provocata da un soldato americano in  in Afghanistan. 15 i morti accertati  5 sono rimaste ferite in due località della provincia di Kandahar. Riporta la notizia il Washington Post online scrivendo  Javed Faisal, l'uomo ha agito da solo, in  un raptus di follia, o cosa?  Il soldato, fuori dalla base  ha iniziato a sparare intorno alle 3 di notte locali e 06:30 qua in Italia.







Nessun commento:

Posta un commento