sabato 14 gennaio 2012

Vita dura per Tim Cook il Ceo di Apple: lo stipendio del 2011 ammonta a 378 milioni di dollari

Quando i soldi cadono dal cielo, Tim Cook Ceo di Apple dal 21 agosto 2011 sarà l'amministratore delegato più pagato degli Stati Uniti. Il suo salario ammonterà a 378 milioni di dollari superando nettamente Philippe Dauman di Viacom (l'anno scorso in pole position con solo 84,5 milioni di dollari). Tim cook inoltre avrà un bonus dà un milione di azioni vincolate. Il pacchetto  propone 376 milioni di dollari di azione vincolate (maturando la metà nel 2016 e 2021).  Il salario base è di 900 mila dollari, in confronto Steve Jobs si era autoimposto uno stipendio simbolico di 1dollaro all'anno, avendo comunque 5,5 milioni di azioni della società.

2 commenti: