domenica 4 settembre 2011

Window: un vero spione

La privacy è un concetto astratto su internet! Prima la Apple di Steve jobs accusata di spiare gli utenti usando il GPS, ora secondo altri, Windows Phone 7 controllerebbe gli utenti attraverso la fotocamera e la geolocalizzazione. Un modo da politic no corret per Gates e soci.
Ma è noto che spiare fa parte della natura dell'uomo, chi spia non sono solo i gelosi, ma le persone influenti per consolidare il loro potere invisibile, ma che esiste e influisce sul 90% delle persone in tutto il mondo!
Secondo Cnet, Microsoft ha progettato un database che custodisce gelosamente l'angolazione geografica delle torri radio e degli accessi WiFi, in modo da permettere una facile localizzazione del cellulare.
Ora Microsoft dovrà difendersi dall'accusa per comportamento scorretto e violazione della privacy, alla Corte Federale di Seattle.

Nessun commento:

Posta un commento