martedì 30 agosto 2011

Svizzera il paese più civile d'Europa: ama sparare ai gatti

La tanto moderna ed educata gente svizzera ama sparare i gatti randagi e domestici; questa sarebbe la Svizzera civile? Neanche il referendum con 14000 firme raccolte capitanate da Luc Barthassat deputato del cantone di Ginevra, vieterà questa strage e cattiveria legalizzata, la bocciatura della proposta dovrebbe essere imputata agli eccessivi costi per la sterilizzazione dei felini. Tutte scuse, queste sono persone senza amore per gli animali, persone ciniche, la legge consente di sparare un gatto se cammini innocuo nella strada.
Gli svizzeri quindi potranno prendere il loro fucile e sparare se un gatto dista a non più di 180 mt dalla loro perfetta casa elvetica, quindi se vedete uno svizzero a 180 mt dalla vostra casa prendete il disinfettante per non far avvicinare le blatte alla vostra porta!

1 commento: