domenica 12 giugno 2011

Vivere in Antartide; uno chef sardo alla scoperta dei ghiacci

Uno chef alla ricerca di un'esperienza unica al confine della civiltà e spazi immensi come quelli dell'Antartide, una scelta di vita non di certo dedita solamente al lato meno nobile quello del denaro ma fatta per l'amore dell'avventura e della conoscenza a 180 gradi.
Rimanere isolati dentro una base per oltre 12 mesi con poche persone non è da tutti
per scoprire meglio questo personaggio particolare ma prima di tutto anche mio amico
cliccate sull'ultima parola del post che vi condurrà direttamente a una sua intervista

Nessun commento:

Posta un commento